MISTICO HAPPEL JUVENTUS MINKIA CLUB


Il blog del tifo juventino mistico happelliano

... Guida cosmica per juventini vagabondi ...
qui la mischia è ordinata ...
qui si tengono le castagne, la sopressa de casada, il lardo ed il vino buono

... contiene espressioni di superbia,
arroganza, vi sono le parolacce e le donnine no perchè se le vede la moglie...

... il calcio per il resto è sempre lo stesso ...
22 koglioni in mutande che corrono dietro ad un pallone del kazzo ...

Se ne consiglia la visione a Juventini Superdotati ...



giovedì 24 marzo 2011

Luciano Spalletti



CONOSCIAMO MEGLIO... LUCIANO SPALLETTI 

Quante volte abbiam sentito "modulo spallettiano" oppure "il 4231 spallettiano"... e quante volte s'è sentito parlare dai "fessacchiotti" addetti ai lavori di una sua vicinanza alla panchina della nostra Juventus.

In queste righe cercheremo di spiegare la filosofia calcistica di questo allenatore, che ha ormai raggiunto il top in ambito internazionale, suscitando qualche anno fa con la sua Roma ed il suo calcio "senza punte" la curiosità degli appassionati e delle riviste di tattica specializzate.

.

. 

LA CARRIERA

Luciano Spalletti esordisce come allenatore molto precocemente, all'eta' di 34 anni, iniziando in Serie C1 con l'Empoli (subentrando nelle ultime 6 giornate e guidando la squadra ad una insperata salvezza). Con l'Empoli arriveranno 2 promozioni (in Serie B ed in A) e una coppa Italia di Serie C, giocando un calcio offensivo e spumeggiante e mettendo in mostra molti giocatori, facendo da squadra-vetrina.

Seguiranno poi esperienze sfortunare a Genova(samdoria), a Venezia, ad Udine e ad Ancona.

Nel 2001 un'Udinese in crisi di risultati con lo spettro della B lo richiama, e Spalletti ottiene la salvezza.

Negli anni seguenti Spalletti delizierà il pubblico di Udine e di tutta la serie A, con un 352 offensivo ma equilibrato e spettacolare, e arriveranno partecipazioni in Coppa Uefa(due) e un leggendario quarto posto nel 2005. Spiccavano, in quell'Udinese, giocatori come Felipe, Kroldrup, Jankulovky, Pizarro, Muntari, Mauri, Di Natale, Iaquinta.

Nel 2005 dopo quest'impresa storica, Spalletti viene premiato con la Panchina d'Oro 2004-2005, ma decide di liberarsi dal contratto con i Pozzo per approdare alla corte della Sensi, con una Roma in piena crisi(quella di Del neri, Voeller, etc, per intenderci), con Cassano appena ceduto al Real Madrid e con il mercato bloccato per la vicenda Mexes. Per Spalletti la situazione è critica, senza attaccanti a disposizione e senza calciomercato, ma qui arriva la genialità di Spalletti: rivoluziona la squadra con Totti unica punta, con molti centrocampisti d'inserimento, gioca un calcio veloce e verticalizzato, la Roma chiude al quinto posto(con le vicende di Calciopoli poi finirà seconda, qualificandosi in Champions). Gli anni successivi arrivarono molte soddisfazioni per i tifosi della Roma, tra cui il record di 12 vittorie consecutive, due secondi posti consecutivi, piazzamenti Champions, 2 Coppe Italia e una Supercoppa Italiana(battendo in tutte le finali l'Inter), ma cio' che importa è che lo fece giocando un calcio spettacolare, avvincente, passando dal 4231 al 4312.

L'esperienza alla Roma lo lancia di diritto nell'OIimpo dei migliori allenatori italiani, ma nella stagione 2009-2010, a causa di dissapori con la società e con lo spogliatoio, dopo le prime due partite di campionato, a settembre, presenta le sue dimissioni (gli subentrerà Claudio ranieri).

A dicembre 2009 passa arriva la richiesta dello Zenit di San pietroburgo, che con un contratto faraonico(4 milioni e mezzo l'anno) gli offre la panchina. Luciano Spalletti continua con il suo calcio spettacolare e con le vittorie: lo Zenit sotto la sua guida realizza il "grande slam" vincendo Campionato, Coppa e supercoppa di Russia.

.

.

ASPETTI TECNICI E TATTICI

.

Lo Staff

Per Spalletti lo staff è di vitale importannza, e lo ritiene fondamentale per una organizzazione di squadra e per i suoi successi. A san Pietroburgo ha portato con lui i fidati Daniele Baldini (suo secondo), Marco Domenichini (altro coach) e Alberto Bartali (preparatore atletico).

Mister Spalletti ha ovviamente la responsabilità tecnica della squadra e il compito dei collaboratori è quello di essere funzionali durante l’allenamento, per far sì che tutto si svolga secondo quanto previsto, anche per ciò che concerne tempi e intensità delle esercitazioni. Capita che durante alcune esercitazioni la squadra venga divisa in due gruppi e allora i collaboratori intervengono ruotando, tendenzialmente a coppie. Ognuno poi ha delle mansioni specifiche: ad esempio, Domenichini è colui che si occupa in prima persona di analizzare gli aspetti tecnico-tattici dell’avversario da affrontare.

.

La Preparazione Atletica

A parlare è direttamente Alberto Bartali, preparatore atletico di Mister Spalletti: "Occorre innanzitutto considerare che lavoriamo con degli atleti di altissimo livello. Fondamentale è ottimizzare il lavoro per massimizzare la performance individuale di ognuno di essi e far sì che il rendimento sia costante durante l’arcodella stagione. Non ricerchiamo il margine di miglioramento delle qualità fisiche ad ogni costo per evitare un enorme dispendio di tempo ed energie in cambio di un ipotetico e marginale guadagno in termine di prestazione.Da un punto di vista individuale cerchiamo di incidere lavorando sulla forza attraverso esercitazioni semplici che allenino la qualità e la coordinazione del movimento, più che la potenza massimale che un atleta potrebbe arrivare ad esprimere. Un altro principio importante è quello di allenare il movimento e non un singolo muscolo con l’uso delle macchine"

La squadra solitamente lavora per il 70% con la palla e il 30% a secco. Nelle fasi di preparazione estiva la percentuale varia leggermente a favore del lavoro a secco(60% e 40%).

Le esercitazioni collettive effettuate con la palla non vengono monitorate e servono fondamentalmente per stimolare una parte delle diverse tipologie di movimento che un atletacompie durante una gara (cammino, corsa lenta, allungo, scatto).

Nell'uso degli attrezzi per allenare il movimento completo risulta chiaro che l'obiettivo è quello di allenare la forza funzionale al gesto tecnico e ai movimenti esplosivi che il calcio di oggi richiede.

Lo staff ha anche inserito un set di esercitazioni "propriocettive" su superficie instabile (le "tavolette" con la mezza sfera al centro che non stanno "mai ferme", che avrete visto sicuramente in qualche palestra o centro fisioterapico). L’instabilità va infatti a stimolare le fibre veloci e le reazioni istantanee che il cervello deve essere in grado di produrre per far fronte ad una situazione in continuo divenire. Da notare che lo staff di Spalletti allena la resistenza prevalentemente con la palla. Fondamentale, visti i molteplici impegni ravvicinati nel calcio odierno, è l’aspetto del recupero. Interviene anche qui Bartali:" Alcuni atleti in ritardo di condizione vengono sottoposti al testOmega che ci consente di valutare il carico interno di ogni individuo e programmare specifici allenamenti di compenso. Insieme a questo è fondamentale monitorare la situazione generale con dei semplici test che a livello preventivo vanno ad interessare il grado di efficienza delle più importanti catene muscolari."

.

La Tattica ed il Modulo

Al contrario di ciò che il 99% dei "fessacchiotti" pensano, Luciano Spalletti non è solo 4231, anzi, nella sua carriera ha giocato in diversi modi, passando anche per la difesa a 3 con l'Udinese e che pare sia ritornata molto in voga negli ultimi anni.

Spalletti ha fatto 451, 4312, 4231, 433, 352, 343.

E' un allenatore dinamico e sa adattarsi ai giocatori a disposizione, a Roma è successo così, avendo pochi attaccanti a disposizione e di basso livello, e avendo un centrocampo con molti giocatori di qualità e di inserimento, ha avuto l'intuzione di schierare Totti come prima punta, con il compito di abbassarsi per smistare ai compagni che si inserivano da dietro la linea dei difensori. Questo ha portato ad un calcio verticale, veloce, a 2 tocchi, molto bello da vedere. Sempre rimanendo a Roma, Spalletti è passata dal 4231 al 4312 sempre per necessità "contingenti" e per la capacità del Mister di sapersi adattare alle situazioni, ovvero quando c'erano infortuni che hanno falcidiato la rosa in un certo momento della stagione. La squadra è rimasta senza esterni offensivi, e il cambio di sistema si è reso necessario. I risultati ottenuti hanno dato ragione al mister secondo il quale "i giocatori devono essere sempre messi in condizione di potersi esprimere al meglio secondo le proprie caratteristiche tecniche e tattiche".

Notare la differenza(non con le parole ma con i fatti) con molti allenatori integralisti di un solo modulo e dei suoi dettami, che rivolterebbero la rosa come un calzino, semplicemente perchè non hanno "dinamicità" ed adattabilità alle situazioni, con insufficente velocità di pensiero.

.

La Modalità degli Allenamenti  

Per Spalletti la "ricetta" del successo è la sensibilità dell'allenatore unita alla disponibilità dei giocatori.

L'allenamento viene sviluppato prendendo come riferimento l’attenzione per certi particolari di gioco e per alcuni momenti della partita. Durante i 90' esistono una serie di situazioni di gioco che, a seconda del momento psicologico e dell’avversario possono avere una certa incidenza sulla prestazione e sul risultato.

L’obiettivo di Mister Spalletti, nel corso degli anni, è stato e continua ad essere quello di sviluppare una serie di proposte tecnico-tattiche che permettano di trasferire alla squadra tale consapevolezza e tale attenzione. Quando la squadra è in grado di riconoscere le varie situazioni e a seguire i principi di gioco ad essi correlati, l’azione collettiva, offensiva o difensiva che sia, sale d’intensità, risultando più efficace. Ad esempio, Spalletti con il suo staff di lavorare molto sulla "palla di nessuno", cioè su una fase "poco chiara" se sia di possesso o non possesso, che letta correttamente, scatererà una transizione a favore. Così come pone attenzione alle transizioni stesse, alle seconde palle ed alla palle inattive.

Le esercitazioni svolte durante la settimana sono proprio focalizzate a stimolare la squadra all’attenzione di certi particolari, detti "sottoprincipi" di gioco, ed allo sviluppo dei principi di gioco ad essi correlati.

Generalmente le esercitazioni del Mister sono proposte in forma di partite a tema, ma a volte capita di dover sviluppare in modo analitico, per chiarire meglio gli aspetti con relative esercitazioni didattiche.Le esercitazioni più utilizzate, o un allenamento-tipo, è formato da:



  • riscaldamento con la palla(pallamano-possesso 2 tocchi in spazi ristretti, torello)


  • stretching


  • possesso palla con partite a tema: attacco contro difesa, partita con sponde, 1vs1.

Da notare che le esercitazioni sono tutte con la palla e si lavora molto sulla fase offensiva.

Spalletti dedica meno tempo durante la settimana alla didattica difensiva, a parte alcune eccezioni, in generale si limita a simulare, in un 9vs9, in forma didattica, la contrapposizione difensiva al modulo e ai flussi di gioco tipici della squadra da affrontare la domenica successiva. Rilevanza notevole rappresenta l'allenamento sulle palle inattive offensive, proposto per 15 min almeno una volta a settimana, con varianti e obiettivi vari (allenare la conclusione oppure la seconda palla). 

.

.

CONCLUSIONI

Parlando di Spalletti probabilmente parliamo del miglior allenatore italiano, con Carletto Ancelotti, e tra i più apprezzati dal sottoscritto (insieme ad Ancelotti e Rafa Benitez).

Un allenatore preparatissimo tatticamente, molto dinamico, coraggioso, con capacità adattive di altissimo livello ed imprevedibile.

Bravissimo nell'adattarsi alle varie situazioni ed a fare calcio con il "materiale" che ha a disposizione, non essendo fanatico di un solo sistema di gioco.

Il suo arrivo potrebbe essere garanzia di veder buon calcio, di veder sfruttare le potenzialità della squadra al 100%.

Ma basterà per tornare ad essere competitivi?


- Mister Baggio18 -

160 commenti:

Sudafrica 2010 ha detto...

@sudafrica
ma sto Ganso è forte?

-----------

si è un buon giocatore, devo dire che ha la possibilità di fare bene.

E' sicuramente più adatto al gioco del Milan, cioè più tecnico che fisico, ma credo che si possa adattare bene, vista la giovane età, anche a un gioco un po' più atletico sebbene sia un
classico trequartista rifinitore, assomiglia a zidane e gourcuff, , tecnica sopra vla media e passaggi illuminanti ma è ancora acerbo secondo me,

Forse un po'lento, ma ripeto su questo si può lavorare.

tende a sparire un po’, in europa potrebbe soffrire i ritmi alti e le marcature strette, inoltre in fase difensiva non si fa sentire per nulla e rientra poco, è un prospetto di campione da affinare e forgiare per bene, se arrivasse oggi in europa gli si dovrebbe dare tutto il tempo di un inserimento lento e progressivo, non avrebbe l’impatto immediato che hanno avuto kaka’ e pastore per intenderci.

su spalletti.

Tecnico che ha fatto veramente tanta gavetta, merita i successi che ha ottenuto ora, però ho come l'imoressione che non sia così vincente come si vorrebbe.

E' un allenatore che piace sicuramente a mister baggio18 e mister ju72, cioè gente che sperimenta, che innova, che da' grandi spuntio di analisi.
Cioè è quel tipo di allenatore come Benitez, Marino, etc che piacciono ai vostri mister.

Sulla championship

Mai come queat anno è torneo di altissimo livello, credo molto vicino alla Premier, con squadre egiocatori di tutto rispetto.

Ve ne cito alcuni per informazione, direi i più giovani:

Lee Camp, 26 anni: ha trovato la propria dimensione nel Nottingham Forest ----> Portiere che sbaglia pochissimo

Kyle Naughton 22 anni difensore dx
Jeffrey Bruma 19 anni (olandese) dif. centrale di proprietà del chelsea

Chris Gunter, 21 anni, Nottingham Forest dif dx/sx. credo che al totthenam si stiano mangiando i 2 mil incassati a giugno...

Lewis McGugan 22 Forest centrocampo

Adel Taarabt---QPR---credo il miglior giocatore della championship e futuro crack del mercato in inghilterra secondo me
Anche questo era del totthenam che in quanto a caxxate di mercato è imbattibile ultimamente :-)

baggio ha detto...

grazie Sudafrica, chicche come sempre interessantissime

Mark'O ha detto...

ehhh, ma il mio "mister" dice sempre lo stretching i pro non lo fanno piu perche nuoce alla slute :D

grazie baggio per il pezzo...dovevano esonerare delneri e prendere spalletti (o chi per lui) gia adesso, ma sono cose scritte e rescritte...vedremo, potrebbe anche essere che viene :O..dalla sensazione per me e' lui o conte


ps. ormai paolo con i suoi video mi fa emozionare come quanto mi tuffo in una bella fanciulla!

baggio ha detto...

spalletti

Non ho scritto tutto quello che si sarebbe dovuto dire(altrimenti sarebbe stato troppo lungo)

Per adesso ha ragione sudafrica, non è vincente come si potrebbe pensare, ma prima di dire questo, lo vorrei vedere in squadre di primissima fascia

A roma ha vinto(in una situazione particolarissima, quindi va a favore di Spalletti sicuramente), a s. Pietroburgo ha vinto,

Cosa farebbe in un Chelsea, in un liverpool, in un milan, in un Manchester City

non dico Juventus perchè attualmente non siamo squadra di prima fascia, forse con un paio di anni, con la dirigenza giusta e l'allenatore giusto lo potremmo diventare..


in squadre di prima fascia secondo me diventerebbe un allenatore vincente a tutti gli effetti

Mark'O ha detto...

come quando mi tuffo fangale!

nicecool ha detto...

Articolo fantastico, Baggio. Complimenti!


Spalletti con una Roma disastrata ha ottenuto (a parte la scoppola a Manchester) dei risultati straordinari.

A S.Pietroburgo ha vinto tutto.

Sudafrica, perchè lo ritieni un non vincente?

nicecool ha detto...

Mark'O se viene Conte l'anno prossimo saremo qui a leccarci le ferite per l'ennessimo anno consecutivo. Conte è un bluff fatto e finito.

amarcord ha detto...

io dal video di paolo vorrei tanto che il nostro mister fosse Claudio gentile.

Caxxo questo ci dava ancora l'anima anche in campo!

Mark'O ha detto...

forse perche tende a steccare le partite contro le big (7-1 contro manu disastroso)....o juve (ranieri) -roma ...correggetemi se sbaglio ;D posso anche aver scritto una gazzatta

baggio ha detto...

Gentile, magari

è stato il primo nome che ho fatto quando si parlava d'esonero immediato di Del neri

sarebbe una cosa intellingente inserirlo in società, nello staff tecnico, non dico come allenatore ma come "motivatore", tipo Montali con ranieri a Roma

baggio ha detto...

forse perche tende a steccare le partite contro le big (7-1 contro manu disastroso)....o juve (ranieri) -roma ...correggetemi se sbaglio ;D posso anche aver scritto una gazzatta

_____

E' vero

ma vincere a Roma però sappiam che è difficilissimo, l'ultimo prima di Spalletti è stato Capello(però con una squadra che aveva speso molti miliardi, con le fidejussioni di Sensi, etc)

Sudafrica 2010 ha detto...

vedo spalletti un allenatore poco "cattivo", uno che preferisce perdere giocando bene che vincere giocando male!

MArk'O ha detto...

ma zidane pure in queste partite si incazza??? :D :D :D spettacolare...... vedere lui e nedved insieme in campo e' qualcosa di spaziale..quasi come una scena lesbica tra pamela anderson e gina wild!

nicecool ha detto...

Vabbè dai è il carattere. Ma questo significa essere dei perdenti?

nicecool ha detto...

Capello che mangiava anche i tronchi dell'albero ha sempr eprodotto un calcio per deficienti. E i mondiali stanno li a testimoniarlo.

nicecool ha detto...

forse perche tende a steccare le partite contro le big (7-1 contro manu disastroso)....o juve (ranieri) -roma ...correggetemi se sbaglio ;D posso anche aver scritto una gazzatta

--------------------------------

Però quelle con l'Inter le ha sempre indovinate. :-D

Anonimo ha detto...

Però quelle con l'Inter le ha sempre indovinate. :-D

----

e quasi sempre perse

Minkiamercato ha detto...

menez alla Juve

Mark'O ha detto...

ma a me spalletti andrebbe mooolto bene ....tra i big italiani e probabilmente quello con piu fame (ancelotti lo vedo un po' apesantito)

a me di spalletti piace anche l'esultazione, qualcuno si ricorda? il "tripplo pugno"..bradigamende un pugno da pugilista secco con tre piccoli intervalli...(lo copio anch io ne casi rari che segniamo hihihih)

Anonimo ha detto...

Baggio dovresti fare questi bellissimi articoli per tutti gli allenatori che ci sono stati accostati

Spalletti
Mazzarri
Gasperini
Delio Rossi

nicecool ha detto...

e quasi sempre perse

------------------------

Nel 2006 vince una Supercoppa Italiana in finale contro l'Inter; nel 2007 vince la Coppa Italia in finale contro l'Inter; nel 2008 vince la Coppa Italia in finale contro l'Inter.

La disiformazione è una brutta bestia. Fatti aiutare da qualcuno.

Anonimo ha detto...

eheh è un lavoraccio

quando ho tempo ci provo

su Mazzarri mi cogli impreparato(non ho materiale)

tutti sti nomi ma tanto poi arriva il padulo..

nicecool ha detto...

Sudafrica non hai risposto: perchè hai un'idea di non vincente per quanto riguarda Spalletti?

baggio ha detto...

il secondo anonimo sono io ovviamente

Anonimo ha detto...

Nel 2006 vince una Supercoppa Italiana in finale contro l'Inter; nel 2007 vince la Coppa Italia in finale contro l'Inter; nel 2008 vince la Coppa Italia in finale contro l'Inter.

La disiformazione è una brutta bestia. Fatti aiutare da qualcuno.

-----------

ricordo anche il 4-3 partendo da 0-3!

io almeno le partite le guardo non leggo solo wikipedia come fai tu.

Sudafrica 2010 ha detto...

Sudafrica non hai risposto: perchè hai un'idea di non vincente per quanto riguarda Spalletti?

-------------

perchè la sua storia parla di partite importanti che stava vincendo e che ha perso.

Non solo una , ma parecchie.

Non è da allenatore vincente, ma appunto da allenatore che preferisce continuare a giocare bene piuttosto che giocare male e portare a casa la gara.

Mark'O ha detto...

per me conte perche qualche settimana fa in in intervista ha detto della juve non vuole parlare...mi e' sembrato un po' eccessivo

nicecool ha detto...

ricordo anche il 4-3 partendo da 0-3!

io almeno le partite le guardo non leggo solo wikipedia come fai tu.

-----------------------------

Non fare il coglione.

Ha soffiato tre trofei all'Inter. Tanto basta.

nicecool ha detto...

perchè la sua storia parla di partite importanti che stava vincendo e che ha perso.

Non solo una , ma parecchie.

Non è da allenatore vincente, ma appunto da allenatore che preferisce continuare a giocare bene piuttosto che giocare male e portare a casa la gara.

---------------------

Ho scritto che ha vinto tre finali in due anni contro l'Inter. Quindi ha vinto qualcosa se vogliamo dare atto di questo.

Nel merito ma chi allenava ma soprattutto in quali condizioni?
Con una società costantemente sull'orlo della bancarotta.

Lippi ha perso tre finali di Champions...tanto per farti un esempio.

baggio ha detto...

ripeto io vorrei vedere spalletti in squadre di primissima fascia

Gobbo Trentino ha detto...

stare a disquisire sul fatto che Spalletti sia un perdente ... visto lo stato attuale delle cose in casa Calimero lo trovo un discorso di lana caprina ... ora come ora serve un allenatore che rifondi interamente la squadra, settori giovanili compresi ... un allenatore di prospettiva ... chi potrebbe essere?
ma anche ci fosse credete che quelli zucconi che stanno in sede lo prendano?
se andrea agnelli, di cognome facesse capretti, lo avrebbero già infilzato i gentelman della curva scirea con in testa il ranger del conero ...
oramai sono più pessimista del gobbo di recanati ...

nicecool ha detto...

Studia prima di quotare gli altri 'gnorantone.

Gobbo Trentino ha detto...

per piacere insultatevi al bar ... non ho voglia e tempo di star li a cancellare ... certo che sti anonimi pusillanimi che attaccanno nice ad ogni cazzata mi stanno facendo perder la pazienza ... almeno presentati e di CHI VERAMENTE SEI!!! mica siamo all'asilo cazzo ...

nicecool ha detto...

quando non sai che dire insulti, come il lurido verme che sei.

Se a te basta battere l'inter tieniti DelNeri anche lui ha sempre battuto l'inter

Idiota Pagliaccio stronzone!!!!

-----------------------

Luciano Spalletti ha vinto tre trofei contro l'Inter in 24 mesi.

Potrei anche essere un pagliaccio ma non prima di avere imparato da qualcuno che lo fà di mestiere.

Sudafrica 2010 ha detto...

Ho scritto che ha vinto tre finali in due anni contro l'Inter. Quindi ha vinto qualcosa se vogliamo dare atto di questo.

Nel merito ma chi allenava ma soprattutto in quali condizioni?
Con una società costantemente sull'orlo della bancarotta.

Lippi ha perso tre finali di Champions...tanto per farti un esempio.

--------------------

ma non c'entra il numero di trofei che hai in bacheca, ci sono allenatori "vincenti" che hanno la bacheca vuota, non è neppure corretto che porti la discussione a tuo vantaggio dicendo di guardare chi allenava, per giustificare eventuali "doli" dell'allenatore.

Spalletti sempre secondo me, ha dei limiti in determinate situazioni, molte a mio avviso, che gli sono costati scudetti, coppe ma anche solo delle semplici salvezze.

Dovresti andare a vedere nel dettaglio l'esperienza Sampdoria per farti un'idea, ed anzi ti dirò che quell'esperienza è costata cara a Spalletti, che solo grazie al "meraviglioso" ambiente di udine è potuto tornare in sella, altrimenti oggi spalletti era un "baby pensionato".

Mi ripeto, ma un allenatore è vincente non (solo) dalla sala trofei, ma (soprattutto)anche da tante altre cose.

Paolo ha detto...

Mio zio espertissimo e grande pescatore in 50 anni non ha mai pescato quanto me in soli 10.
Lui pescava dagli scogli, io nelle secche della Tunisia.
Quando l'ho portato con me ed abbiamo combattuto ad armi pari mi ha fatto il culo come un macaco.

Morale: Prima di cercare un ottimo nostromo bisognerebbe costruire la nave.

Gobbo Trentino ha detto...

Mi ripeto, ma un allenatore è vincente non (solo) dalla sala trofei, ma (soprattutto)anche da tante altre cose.
--------------------
posso essere d'accordo ... e allora ti lancio una provocazione:

- Ranieri è un perdente o un vincente? e perchè?

baggio ha detto...

stare a disquisire sul fatto che Spalletti sia un perdente ... visto lo stato attuale delle cose in casa Calimero lo trovo un discorso di lana caprina ... ora come ora serve un allenatore che rifondi interamente la squadra, settori giovanili compresi ... un allenatore di prospettiva ... chi potrebbe essere?
ma anche ci fosse credete che quelli zucconi che stanno in sede lo prendano?
se andrea agnelli, di cognome facesse capretti, lo avrebbero già infilzato i gentelman della curva scirea con in testa il ranger del conero ...
oramai sono più pessimista del gobbo di recanati ...

_________

ecco, ottimo GT


un allenatore di prospettiva, affamato, di talento.

Spalletti secondo me incarca queste caratteristiche

La Juve dopo anni bui è rinata con Lippi(non certo tra il top degli allenatori quando arrivò, era solo un talento) e con giocatori che non avevano vinto nulla ma affamati di vittorie


Spalletti potrebbe andar bene per "rinascere" e perlomeno per tornare a giocare a calcio

chi non è d'accordo lo dica ma secondo me non fa' una piega.

siccome non si hanno i mezzi di Chelsea, inter etc per ricostruire la squadra nell'arco di un'estate con 6 campioni, bisogna prendere un allenatore bravo(cosa che non succede da 6 anni), cedere i giocatori scarsi(quasi metà rosa) e prendere quei 3-4 giocatori BUONI all'anno.

MArk'O ha detto...

paolo chi ti ha rubato il video non ho capito? un altro sito?

nicecool ha detto...

SudaAfrica non sono per niente daccordo.

E' la storia, il CV di ogni persona che insegna agli astanti la carriera di ognuno di noi.
Guidolin è un vincente solo perchè quest'anno porta l'Udinese in CL?

Può anche avere dei limiti (ma ripeto Lippi ha perso tre finali di CL e una di Uefa) ma questo classifica Spalletti come un perdente? E' troppo riduttivo e ingeneroso quasi come una 'lettera scarlatta' che lo condanna per l'eternità.

Secondo me poi a Roma ha fatto dei miracoli con la squadra e soprattutto con la società in piena bancarotta.

Gobbo Trentino ha detto...

@baggio

credo che Spalletti, che ammiro, sia oramai un po' pasciuto ... venir via dallo zenit per una juve da rifondare non lo vedo ...

Sudafrica 2010 ha detto...

Ranieri è un perdente o un vincente? e perchè?

--------------------

:-)

sempre secondo me è ancora più perdente di Spalletti, perchè tra le altre cose ha un solo modo di "adattarsi" alle problematiche.

per lui difesa alta è il solo modo di limitare i danni, poi però c'è anche il momento di "provocare" i danni agli avversari e in questo ranieri è molto molto al di sotto del TOP.

Poi per carità, ha fatto nuotare la Juve bene mantenendolo un po' sopra il livello di soffocamento, ma alla fine quando ha avuto il momento di agganciare l'inter o la roma, e l'opportunità l'ha avuta, non c'è riuscito, perchè probabilmente questo metteva in crisi i suoi fondamenti tattici e le sue certezze.

Un po' quello che è accaduto a roma quest anno!

nicecool ha detto...

Un piccolo Off topic. Mi sono imbattuto in questa squisita e superba ironia di Pietro Citati:

Il Premio per la Pace 2009 Obama sarà il primo uomo a vincere due volte il Nobel più ambito (del resto lo ha vinto anche Kissinger, e non era nemmeno presidente) o (come vuole il presidente indio boliviano Evo Morales) lascerà (ma ha appena fatto sapere che non ne ha intenzione, e dunque resta solo la possibilità che gli venga ritirato)? Alla Libia (forse) l’ardua sentenza.

baggio ha detto...

su Ranieri perfettamente d'accordo con Sudafrica, su Spalletti a grandi linee e vorrei fare una precisazione:

Spalletti ha dei difetti come tutti, non ho detto che sia un allenatore perfetto, ma semplicemente tra i miei "preferiti" perlomeno se rimaniamo in italia

ha avuto anche esperienze difficili(sampdoria etc), io credo che con il tempo sia migliorato molto e che ha dimostrato di adattarsi bene alle situazioni, anche sperimentando

poi perdente o vincente mi interessa poco, per adesso, Spalletti non ha ancora avuto un'esperienza in una squadra di prima fascia e aspetto quella(sempre se arriverà) per giudicarlo

Sudafrica 2010 ha detto...

Guidolin è un vincente solo perchè quest'anno porta l'Udinese in CL?

---------------

non c'è paragone tra guidolin e spalletti.

a occhi chiusi il primo!

Il curriculum permettimi, ma nel calcio lo guardano solo due persone:

1) i tifosi che mediamente capiscono poco e guardano i trofei

2) i presidenti che non sanno niente di calcio

P.S.
Se non sbaglio qua considerate Ancelotti un perdente perchè alla Juve ha fallito o sbaglio?

nicecool ha detto...

Gobbo non perchè è pasciuto ma perchè 5 milioni all'anno non li avrà mai da questa attuale Juventus.

Vedrai che ha ragione Mark'O e verrà Conte. Mi tocco ma sarà così.

baggio ha detto...

Se non sbaglio qua considerate Ancelotti un perdente perchè alla Juve ha fallito o sbaglio?

_________

io no...a parte il fatto che è un signore, ma Ancelotti per me è il top e non potrei mai volergli male..


allo stesso modo, Guidolin secondo me è un "vincente"

Sudafrica 2010 ha detto...

perdente o vincente, non prendeteli alla lettera nei miei commenti...cercate di capire che il vincente è colui che gioca e pensa positivo ma può anche perdere in pratica la partita, ma ha sempre un approccio "UP", il perdente è colui che invece ha un approccio "DOWN" a cui capita anche di vincere qualcosa.

vi ho confuso ancora di più :-)

nicecool ha detto...

Su Anelotti ci sono opinioni contrastanti.

Io dio che alla Juve ha fallito, poi ovvio con il Milan ha vinto due CL quindi come si fà a dire che è perdente?

Comunque bisogna fare un distinguo tra l'allenatore giovane e sbarbato e quello over quarantacinque.
Di Spalletti lego il pensiero a quello di Baggio, e lo ripeto: alla Roma ha vinto tre trofei; e allo Zenit ha vinto tutto... avrà commesso degli errori ma c'è gente campione del Mondo che ha perso quattro finali europee...

nicecool ha detto...

Anche Malesani gioca UP....dunque è vincente? :-D

Sudafrica 2010 ha detto...

Guidolin è un motivatore come ce ne sono pochissimi.

Eppure sembra un poverino bastonato.

Non c'è giocatore passato sotto Guidolin che non sia migliorato o che abbia avuto screzi con lui.

Tex Willer ha detto...

http://cinemaestri.blogspot.com/2011/03/le-colline-bruciano.html

un bel film che mi fa tornare bambino e questo conta molto nella vita
ma che al gobbo non piacerà di sicuro
;-))
e quando entrerà lo stroncherà come solo lui sa fare .. ne ha comunque
ampia facoltà

eheheheh
ci sono anche dei link se li trovate (uno) e una didascalia alquanto provocatoria se la trovate
ma ne dubito
:))

Mark'O ha detto...

up e down e' un po come essere passivi o attivi no? puoi vincere e' perdere in entrambi in modi....ma il rispetto te lo guadagni col up

nicecool ha detto...

Il curriculum permettimi, ma nel calcio lo guardano solo due persone:

1) i tifosi che mediamente capiscono poco e guardano i trofei

2) i presidenti che non sanno niente di calcio

----------------------------------

Certo che te lo permetto. Io sono tuifso non un addetto ai lavori. Però aspetto sempre che la sia il comandante della nave ha fare delle scelte oculate (nota bene l'assonanza :-D ) e passata la sbornia Del Neri mi convinco che ci sia bisogno di un ALLENATORE vero. (Mi andrebbe bene anche Ficcadenti ma poi tu ce lo vedi a litigare con Buffon e a dargli del pirla? Davanti a tutti?)

nicecool ha detto...

@SudAfrica


Ma allora perchè non gli hanno mai permesso di fare il grande salto? (A Guidolin)
(Anche di lui ricordo partite perse malissimo)

Sudafrica 2010 ha detto...

Anche Malesani gioca UP....dunque è vincente? :-D

---------------

si poi ci sono

1) i limiti caratteriali del tecnico
2) quelli tattici


..tu scherzi, ma Malesani quando arrivo in A era apprezzatissimo, poi quando ha iniziato a "parlare " in TV e ai giornalisti (cosa che in B e C si nota meno o non se lo caga nessuno), l'hanno emarginato del tutto.

Malesani è uno che è capace di mettere in difficoltà la tua squadra solo parlando in TV.

Un conto è chiamarti trapattoni e fare la scenata in TV a Monaco, un altro è andare ad Atene e insultare nel mucchio senza essere nessuno.

baggio ha detto...

perdente o vincente, non prendeteli alla lettera nei miei commenti...cercate di capire che il vincente è colui che gioca e pensa positivo ma può anche perdere in pratica la partita, ma ha sempre un approccio "UP", il perdente è colui che invece ha un approccio "DOWN" a cui capita anche di vincere qualcosa.

vi ho confuso ancora di più :-)
_______________


non non hai confuso, io la penso nella stessa maniera, e proprio perchè reputo allenatori come Guidolin, marino, Benitez, "vincenti",

credo che Spalletti fin'ora è un "vincente" almeno fin'ora, a parte qualche esperienza andata male, ha sempre giocato bene, sperimentato, ideato, è finito nelle riviste specializzate e studiato da tutto il Mondo!!

io credo che per adesso abbia dimostrato perlomeno di meritare un grande palcoscenico, poi, se ci arriverà, vedremo se confermerà quello che ha fatto di buono o se i suoi difetti saranno ingigantiti

baggio ha detto...

comunque non so se all'amico Ju72 spalletti piace oppure no...

Gobbo Trentino ha detto...

P.S.
Se non sbaglio qua considerate Ancelotti un perdente perchè alla Juve ha fallito o sbaglio?
-----------------
solo quelli dell'oltrepo pavese e un ranger all'amatriciana del conero ... i primi due li stiamo rieducando ... per il terzo oramai non rimane che accopparlo come i cavalli zoppi ... ;-)

il blog è nella maggioranza pro-maiale (lo chiamiamo maiale per ricordare la stupidità degli juventini veri ...)

baggio ha detto...

io sono pro-maiale,sono una buona forchetta

Sudafrica 2010 ha detto...

Ma allora perchè non gli hanno mai permesso di fare il grande salto? (A Guidolin)
(Anche di lui ricordo partite perse malissimo)

------------

se il calcio fosse una cosa lineare ci sarebbe una spiegazione.

Come mai ci sono sempre gli stessi ad allenare? come mai appena esonerano qualcuno c'è sempre la solita schiera di nomi?

Guarda che Guidolin è uno veramente esigente con i giocatori, quanti sarebbero disposti a fare sacrifici per questo allenatore? tra i top player?

Guarda che guidolin ovunque ha potuto allenare come voleva, ha fatto benissimo.

Ma pure a palermo ha fatto bene, seppure Zamparini lo abbia umiliato più volte.

Il palermo in europa l'ha portato solo e sempre Guidolin

ma non dimentichiamo il Vicenza in semifinale di Coppa Coppe!!!

Sudafrica 2010 ha detto...

guidolin sulla vostra panchina, vi porterebbe tranquillamente in alto anche con questa squadra, ci metterei dei soldi.

baggio ha detto...

per Guidolin parla la carriera, i suoi 20 anni di carriera

Vicenza che vince la Coppa italia e va In UEA, promozione a Palermo(l'unico a resistere due anni e mezzo con Zamparini) e a Parma, a ridosso della zona UEFA, ora l'Udinese

nicecool ha detto...

:-D

Bhè alla Juve ha fatto flop...cosa vuoi che ti dire....vero Mariello?

nicecool ha detto...

guidolin sulla vostra panchina, vi porterebbe tranquillamente in alto anche con questa squadra, ci metterei dei soldi.

---------------------------

Anche io l'ho scritto apposta.

Per questo ti chiedevo perchè nessuno gli ha mai fatto fare il grande salto?

baggio ha detto...

ricordate cosa disse Guidolin quando stava a Palermo, sul presidente

"Zamparini è il miglior presidente dell'universo, dal martedì alla domenica"

ahuauhha

Tex Willer ha detto...

ho capito perfettamente cosa vuol dire sudafrica e condivido
ma porcellotti non lo voglio perchè s'è fatto ciulare 2 scudi in maniera incredibile e non dimenticherò mai quella faccia impotente e atterrita
di quei giorni .. contento che bbia avuto successo ma alla juve nunca mas
è stato più bravo heriberto il cugino
sciocco di helenio che ha vinto uno scudo con una squadra inferiore a quella di oggi ... grazie mantova
e grazie sarti
;)))
gobbi trentini prrrrrrrrrttttt

nicecool ha detto...

se il calcio fosse una cosa lineare ci sarebbe una spiegazione.


ma non dimentichiamo il Vicenza in semifinale di Coppa Coppe!!!
---------------------------

Me lo ricordo molto bene.
Ma io su Guidolin ci metterei anche io dei soldi. Mi è sempre piaciuto.

Detari ha detto...

'giorno...
vista la juve ieri...
intristito....
mi tiro su solo con questa...

http://www.auto.it/news/2011/03/23-7641/Kim+Kardashian+e+la+Rolls+Royce+Ghost%2C+a+Hollywood+il+lusso+non+tramonta+mai

Gobbo Trentino ha detto...

@sudafrica

e poi si lamentano se i vecchi li dimenticano negli ospizi ... ;-)

sputano su ancelotti e fanno post e post su lo scemo di casa reale ... ;-)

Detari ha detto...

sudafrica
ma la coppa scirea che si svolge a matera ve la venite mai a vedere?

:-D

Anonimo ha detto...

Sudafrica chi sono i migliori 5 allenatori italiani secondo te?

Sudafrica 2010 ha detto...

guidolin essendo appassionato di ciclismo, forse conosce meglio il valore del sacrificio nello sport!

Detari ha detto...

d'accordo con nice, sopalletti prende già troppo non arriverebbe mai alla juve...
se arrivasse il padulo sarebbe già una gran cosa, ma credo che finirà peggio...

però è bella sta cosa del cambiare più allenatori ogni anno, così possiamo conoscerli meglio e distruggerli in ogni loro piccola imperfezione
:-DD

Sudafrica 2010 ha detto...

ma la coppa scirea che si svolge a matera ve la venite mai a vedere?

----

potrebbe essere un'idea :-)


i 5 migliori allenatori?

Ma dico quelli che piacciono a me(che sono attualmente in italia):

1) Guidolin
2) Somma
3) Delio Rossi
4) Maran
5) Marino e Allegri
3)

baggio ha detto...

grande Mario Somma

un altro idolo

Sudafrica 2010 ha detto...

comunque a matera non posso venire, devo organizzarmi con la copa america quest anno.

Credo che un'altra settimana in sudamerica mi toccherà quest anno sigh

nicecool ha detto...

però è bella sta cosa del cambiare più allenatori ogni anno, così possiamo conoscerli meglio e distruggerli in ogni loro piccola imperfezione
:-DD

-----------------

Detari questa è fantastica. :))

Detari ha detto...

Nice si cerca di trovare qualcosa di utile anche nella cacca
:-)

nicecool ha detto...

Magiaro, l'ottimismo è il sale della vita! (Diceva così Tonino Guerra, o no?) ..ehehe....

Gobbo Trentino ha detto...

da quando è finito in ammollo il magiaro è tutto un rigoglir di battute "verdi" ... probabilmente ai piedi non ha calli ma radici ...

D.e.t.a.r.i. ha detto...

siccome l'acqua non va via perchè la falda è altissima le radici godono come i ciucci...

ma dello scambio Buffon Van Persie indicato dai comunisti di repubblica nessuno parla?

un altra cosa che non accadrà mai.

nicecool ha detto...

Van Persie no per carità. Se a Vinovo si rompono tutti ogni due giorni non oso pensare cosa possa succedere all'olandese.

Detari ha detto...

però forte l'Hercules del nostro Treseghette....
non sapevo fosse ultimo

Tex Willer ha detto...

gli hercules da sempre stentano a decollare

nicecool ha detto...

gli hercules da sempre stentano a decollare

------------------------

Anche questa, Zio è fantastica. Stò ridendo da circa 10 minuti :-D

U carcamagnu ha detto...

A) il maiale che non può allenare è il migliore al mondo oggi, fa giocare e vincere le sue squadre e sa gestire sia le vecchie glorie sia gli sbarbati e i rottami.

B) guidolin ha vinto la goppa italia con di carlo otero e murgita giocando un gran calcio.

C) malesani mi è simpaticissimo, e ha vinto a parma quello che ha potuto ferme restando la juve e il milan di alllora.

D) conte se centra la seconda promozione in due anni con due squadre diverse è già un vincente.

E) spalletti come wenger.

Scirea ha detto...

ciao amici

siccome sono furioso come un grizzly evito di intervenire: sarebbero tutte entrate da rosso diretto.

Ma se il Gobbo mi tira per la giacca gli rispondo lapidario:
il Maiale del cazzo l'ho bollato quando ha sparato stronzate nel mucchio nel 2006.
Quindi che sia un ottimo allenatore o meno mi importa meno del cazzo dei grilli: è una merda.

chiaro?
torno al mio silenzio oscuro...

gottama ha detto...

Dal 2004 a oggi abbiamo:
Vinto giocando male con Capello
Vinto giocando discretamente con Deschamps
Vinto giocando bene con Ranieri
Perso giocando male con Ranieri
Perso giocando da schifo con Ferrara
Perso giocando male con Zaccheroni
Perso giocando male con Delneri

Se tanto mi da tanto, per vincere e non annoiarci dovremmo riprendere Deschamps.
Ranieri no, perché non può fare 2 anni di fila in una squadra.

Gobbo Trentino ha detto...

Se tanto mi da tanto, per vincere e non annoiarci dovremmo riprendere Deschamps.
---------------------

Infatti ... ma quel gran tecnico di GP lo bollò "non sa difendere sui corner, non è da Juve" ... ancora mi chiedo cosa mi ha tenuto quella sera ad Arco di mandarlo all'albergo sbagliato ...

Gobbo Trentino ha detto...

x detari e quelli che amano il cinema VERO:

- guardatevi "il concerto" dello stesso regista di "train de vie" ... SUBLIME

Ma stasera gioca la nazionale?

gottama ha detto...

Solo io e GT pensiamo bene del ritorno di Deschamps alla Juve?

nicecool ha detto...

No Gottama anche io. Anche se Deschamps mi ricorda a tratti Capello.

Vinovo Center ha detto...

per me deschamps può rimanere in Francia.

Poteva rimanere quando ne avevamo bisogno e non scappare perchè non gli prendevano i giocatori(ni) che voleva lui. (ricordo che voleva Toni, adesso l'avrebbe a disposizione)

Vinovo Center ha detto...

per me deschamps può rimanere in Francia.

Poteva rimanere quando ne avevamo bisogno e non scappare perchè non gli prendevano i giocatori(ni) che voleva lui. (ricordo che voleva Toni, adesso l'avrebbe a disposizione)

da milfVS ha detto...

domanda dell'ex Mister a SS e risposta di SS

Guidolin e Spalletti?
In serie C...Spalletti fu un giocatore di Guidolin...non ricordo la squadra
................
Come allenatore preferisco Guidolin..perchè si sa adattare al'ambiente
Spalletti e un ottimo allenatore il suo periodo d'oro e stato a Roma...perchè ha fatto vedere un qualcosa di diverso.....e rinnovarsi che e difficile............

Tex Willer ha detto...

minestre riscaldate
serve il nuovo che in questo momento si chiama AUCHAN
il mega iper market nel nuovo stadio e dentro al campo monteremo i mobili IKEA .. di calcio se ne riparla
tra qualche anno quando avremo incassato gli affitti

Tex Willer ha detto...

su minkionando c'è un librone
per u'carca il magnifico
solo lui potrebbe parlarcene adeguatamente che a me ancora gira la testa

gottama ha detto...

E' normale, se ci fai caso anche il ruolo in campo che avevano i 2 è simile, erano centrocampisti sia di rottura che di impostazione. Non come certi pazzi che pensano di essere sul ring di kickboxing. Sì, sto pensando proprio a Melosucchia.

Gobbo Trentino ha detto...

beh il toni di 4 anni fa non era la mummia attuale ... è l'unico allentore della juve che ha fatto giocare un po' di giovani ... ma si andiamo avanti con calimero ... e aspettiamo conte che non ha mai insultato la juve ... o forse ... mi ronza nelle orecchie qualche sua parola fuori posto ... ma lui smemorato com'è non se lo ricorderà ...

gottama ha detto...

Anche io sarei molto tentato da Guidolin (che in più occasioni ha dichiarato di essere gobbo fin da bambino) solo che non so se siamo pronti per lui. Mi sembra che quest'anno abbia perso le prime 4 partite di fila e da noi, soprattutto dopo queste 2 stagioni vorrebbe dire avere contestazione per tutta la stagione.

nicecool ha detto...

- guardatevi "il concerto" dello stesso regista di "train de vie" ... SUBLIME

---------------------

Confermo: SUBLIME.

Quando sbarcano a Parigi e il finimondo :-D

nicecool ha detto...

... e aspettiamo conte che non ha mai insultato la juve ... o forse ... mi ronza nelle orecchie qualche sua parola fuori posto ... ma lui smemorato com'è non se lo ricorderà .

----------------------
----------------------

Se arriva Conte io smetto con la Juve. L'ho promesso la settimna scorsa.

nicecool ha detto...

Io stò con i Lampedusani.

gottama ha detto...

Rimpiango quest'uomo.
http://www.lastampa.it/sport/cmsSezioni/quijuve/200812articoli/18262girata.asp

Gobbo Trentino ha detto...

@nice

e quando fanno i passaporti ed i visti all'aereoporto?

Gobbo Trentino ha detto...

chi è Mauri? non mi si apre il link ...

gottama ha detto...

Paolo Montero. E' una sua intervista di un paio di anni fa.

Gobbo Trentino ha detto...

Io stò con i Lampedusani.

---------------------
io con le lampedusanE ... c'ho una carriera da difendere ... ;-)

Gobbo Trentino ha detto...

Montero no, per piacere ... no ... parlo del giocatore ... no ...

Bravo SS!!! ha detto...

........giusta invece la convocazione di NOCERINO uno dei migliori centrocampisti in Italia......giocatore SOTTOVALUTATO......perchè ha un nome non esotico...su NOCERINO ci sono ben 6 club italiani...e parecchie squadre estere

Mitico Enzo ha detto...

ENZO BEARZOT e stato il più grande CT di tutti i tempi.........rimane HAPPEL al 1° posto....perchè ha allenato 356 nazionali di tutto il mondo....in OLANDA ha insegnato il calcio.......in BELGIO lavorava via ETERE.......facendo diventare il BELGIO una delle più forti nazionali al mondo........poi ha portato l'AUSTRIA a diventare una delle 8 nazionali più forti al mondo............
FORSE.....l'INGHILTERRA...con Ernst Happel sarebbe diventata una delle nazionali più forti al mondo.....oggi l'INGHILTERRA e una barzelletta allenata da un comico.......sopravalutato come CAPELLO....................

B.M. suca!!! ha detto...

In quella Juventus esistevano procedure e leggi........infatti fu la più grande Juventus di tutti i tempi....oltre ad essere dopo...HONVED e AJAX....una delle più grandi squadre di tutti i tempi.....oggi e stata scavalcata dal BARCELONA di GUARDIOLA...........infatti la classifica oggi.......e........1)Honved...di Gustav Sebes.........2)Ajax di Rinus Michels........3)Barcelona di Guardiola.........4)Juventus Bonipertiana..........

BlackWhiteHeart ha detto...

Mister prometto che domani me lo leggo tutto :D
e comunque a me Piace il 4-4-2 :D

Per i Deficienti ha detto...

Questo dimostra che GENTILE e TARDELLI furono i primi...........a creare un po' la LEGGE BOSMAN tutta italiana.................
Di questo nessuno lo racconta....perchè in ITALIA non si conosce la storia del calcio.....i MEDIA preferiscono raccontare le stronzate di un BALOTELLI che con il calcio non ha niente a che vedere.............ovvio che poi nascono TIFOSI deficenti............

Gianni e Pinotto ha detto...

GENTILE nella under 21...un giorno prese CASSANO e lo gonfiò di botte........ma fu un errore dividerli........CASSANO se cresceva con TARDELLI e GENTILE.....lo istruivano come si deve......lo costringevano a fare il portaborse fino a quando non imparava l'educazione......
La rovina di CASSANO e stata andare da CAPELLO.....famoso per rovinare i calciatori...........il duo CAPELLO&BALDINI.....BALDINI era l'ex DG della ROMA ai tempi di Capello.............
Che COPPIA i due comici..................BALDINI ex rappresentante di caffe....non scherzo....prima di essere DG alla ROMA....era rappresentante di Caffe per una multinazionale che lavorava in africa per le coltivazioni di Caffe..................

Povera Albione ha detto...

Infatti...BALDINI e il calcio sono due cose diverse........................il DUO.....oggi e a rovinare la nazionale Inglese..................in COPPIA si fottono 30 miliardi di vecchie lire l'anno...per far ridere il tifoso Inglese..........................
LA FEDERAZIONE INGLESE PREGA che qualcuno se li porti via.........

ah però ha detto...

Lo SCUDETTO della ROMA di CAPELLO era uno scudetto rubato..................con la mitica regola PETRUCCI allora capo della FIGC.....che fece un favore a CAPELLO cambiando le regole.......

magari ha detto...

In INGHILTERRA quando ci sono i sorteggi della COPPA NAZIONALE....ci sono i club di serie C inglese che in trepidazione....perchè tutti vogliono affrontare in casa propria il club di serie A..............
…..............
Pensate a CALTANISETTA....spunta che l'INTER dovrà andare a giocare lì il 31 luglio.....alle 21.30.....lo stadio non riesce a tenere tutti i posti..............
Oppure un RONDINELLA MARZOCCO contro il MILAN....e il RONDINELLA che passa il turno.........per una settimana non si parla altro degli sfigati del RONDINELLA che hanno eliminato il MILAN.............
…....................
Questa e la grande riforma del calcio..............

Detari ha detto...

a me piace il 3 (phige) vs 1....

'giorno

Perla Cronaca ha detto...

http://www.corriere.it/esteri/11_marzo_25/Il-Giappone-della-rinascita-Sei-giorni-dopo-la-scossa-gia-ricostruita-un-autostrada_676ea27e-56a8-11e0-847d-b307f7e234b2.shtml

Tex Willer ha detto...

O_O
è apparso!!!
u'carca è apparso come l'arcangelo michele nel giorno dell0'annunciazione che poi è oggi per i somari eretici e blasfemi
dove è apparso??
si domanda la gente inquieta ...

ma su minkionando naturalmente

http://minkionando.blogspot.com/2011/03/il-numero-della-bestia.html

BlackWhiteHeart ha detto...

@Perlacronaca
Altro stile di vita
Altra Morale
Altra Operosità

Tex Willer ha detto...

la vedo come SS sulla coppa italia svilita in un angolo 4 partite e la vinci .. ma dove sta scritto????

tutti dentro andata e ritorno con
la lega pro di A la serie B e la A e magari la vincente della coppitalia di lega pro B o seconda divisione
e giù cazzotti a chi non ci sta

Tex Willer ha detto...

messaggio transalpino per
mark elkan ederlo

wir warten heute fur einen Richter ablehnen bei Napulen
:(
ho scritto in tedesco alemanno per non impaurire scirea che fa mariello di nome

nicecool ha detto...

Da noi L'Aquila è ancora a pezzi.

nicecool ha detto...

Conte sarebbe la stronzata più grossa che potrebbero concepire. E' un'ipotesi alla quale davvero non voglio credere.

Gobbo Trentino ha detto...

con Calimero andrebbero d'accordo ...

Scirea ha detto...

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3710

baggio ha detto...

a parte le caxxate guidolin Vs spalletti, sono bravi tutti e due, ci vuole tanto a dirlo??


avete visto l'Under21 ieri

Marrone centrocampista dei miei sogni

nicecool ha detto...

Pazzesco. Piero Angela da ardare vivo per disinformazione. Vergogna.

Gobbo Trentino ha detto...

Marrone ma dove gioca ora? e il Moscio che combina?

baggio ha detto...

è a Siena in prestito

il moscio ieri ha vinto 3-1 con la Svezia(fabbrini-Paloschi-Macheda), ma era un'amichevole.

442 classico, molto scolastico.

Marrone ha fatto un assist molto bello ma ha giocato un solo tempo.

altro bravo è Crescenzi, che attualmente nella Juve attuale giocherebbe titolarissimo(terzino sx) ma per chi segue la Serie B non è una novità...ma che ci frega tanto i nostri prendono traorè e Grosso

Scirea ha detto...

parlando di Sport con la maiuscola:

1) è in corso la finale scudetto del campionato di hockey italiano o dovrei dire valligiano tra Val PUsteria (ex Brunico) e Asiago. Trasmesse gara 1 e 2 su Rai sport 1.
2) tra 8 turni inizieranno i playoffs NHL: vi racconterò -se vi fotte qualcosa- come vanno in generale con un occhio di riguardo per i "miei" Montreal Canadiens che ad oggi hanno il 6° record della Lega.

Gobbo Trentino ha detto...

Parlando di Sport con S maiuscola ... i miei cari amici Irlandesi hanno rovinato la festa agli inglesi ... che hanno vinto il 6 nazioni ma senza grande slam ... peccato per l'italia (si fa per dire ... visto che 3/4 d'italiano hanno si e no il gatto) potenzialmente poteva vincere più di una sola gara. Pazienza. Ma il movimento è in crescita. Si cominciano a costruir campi da rugby per i bimbi e non da calcio ...

Detari ha detto...

ieri ho notato anche io Crescenzi, ed è tutto dire :-)

vai padulo portaci marrone ed anche la crescenza!

Scirea ha detto...

si fa per dire ... visto che 3/4 d'italiano hanno si e no il gatto

-------------

Nel senso che sono di Vicenza?

Mark'O ha detto...

Conte la rovina???? perche? ormai l'unica paura che ho e' che si bruccerebbe lui,non la juve...
ps. chiaro che al momento ritengo spalletti e co. su livelli piu alti, ma che vi devo dire, conte il mio capitano!!!!

zio speriamo, ma nello stessso momento so che vera giustizia (risarcimento 500?mln., scudetti, mandare altre squadre in b ect.) non sara' fatta mai, seno' il calcio italiano puo chiudere definitamente

Abete ha detto...

non ti preoccupare Mark, a far fallire il calcio italiano ci penso io

Mark'O ha detto...

mariello qua sono tutti in delirio, tutto esaurito gia nello stadio, l'ho guardata con lo stream (alla faccia di quei telcronisti bergomizzati fangale)

Detari ha detto...

su Tuttostronz sondaggione sulla possibilità di cedere Bruffon Pelo e Kinghkonghe...e sta vincendo il si con + del 60peccento...

allora il tifoso giuventino è vivo!

Gobbo Trentino ha detto...

Nel senso che sono di Vicenza?
----------------------
se fossero di vicenza avrebbero il cane ... ;-)

Gobbo Trentino ha detto...

allora il tifoso giuventino è vivo!
------------
si ma viaggia con un accelerato ... sono in ritardo di 3 anni ... ;-)

Detari ha detto...

beh sono bastati solo 3 anni di palate su palate...sono tipi svegli

Mark'O ha detto...

avete visto il gol di elano? :O (non ho capito se il portiere e' una pippa)

http://www.youtube.com/watch?v=CFHtYO5uwJI&feature=player_embedded

nicecool ha detto...

Si Mark una rovina. Abbiamo bisogno un allenatore.

Se arriva uno giovane senza esperienza, soprattutto di serie A (fatta salva la parentesi bergamasca) si troverà a lavorare con quattro ciucci messi li da questa società di 'pischelli', e senza che lui abbia potuto mettere 'naso' nel mercato.

L'ennesimo flop ma con l'alternativa di una 'dèbacle' annunciata.

nicecool ha detto...

Montepaschi ai quarti....

CSM ha detto...

vado a mangiare che alle 14 condannano Moggi per il processo GEA!

Paolo ha detto...

Dopo aver visto la partita di mercoledì, che per amor di cronaca bisogna ricordare essere TANTO amichevole, ho capito cosa serve alla Juve.
Serve gente con la faccia di Gentile e Cuccureddu.
Quelli che fanno il fallo e ti chiedono scusa solo a fine gara.
Quelli che se prendi goal non ti incazzi con l'arbitro ma col tuo compagno che ha perso la posizione.
Quelli che se c'è da tirare una punizione sanno già chi lo deve fare.
Quelli che non hanno vinto loro, abbiamo perso noi.
Quelli che il Mister parla agli allenamenti ma durante la partita può stare buono seduto in panca.

Il Mister, ribadisco, è la scelta ultima se non hai il materiale di cui sopra.

baggio ha detto...

detari ho scritto qualcosina dedicata a te...l'ho mandata a GT

Sudafrica 2010 ha detto...

bellissima intervista a Guidolin sulla Gazzetta.

baggio ha detto...

Gentile e Cuccureddu servono in società

lo dico da sempre

Il mister è importante quando i giocatori sono scarsi come quelli che abbiamo adesso..

Detari ha detto...

@GT
Il Concerto:bene
attivata ricerca

@Mister B.18
sono tutto un fremito

@Paolo:AMEN

ANSA ha detto...

"La sede del gruppo Fiat in Usa
dopo la fusione con Chrysler"

grande Marchionne e tutti a leccarti il culo.

MAkr'O ha detto...

Il metodo (2-3-2-3), detto anche WW è un modulo di gioco del calcio ideato da Vittorio Pozzo, Commissario tecnico dell'Italia negli anni trenta e quaranta del secolo scorso.

http://it.wikipedia.org/wiki/Metodo_%28calcio%29

Scirea ha detto...

Detroit è tornata al numero di abitanti che aveva nel 1910: negli ultimi 10 anni ha perso in media 1 abitante ogni 22 minuti.....

Scirea ha detto...

bellissima intervista a Guidolin sulla Gazzetta.

--------------

Caro Sudafrica cambia letture per favore....

Sudafrica 2010 ha detto...

Caro Sudafrica cambia letture per favore....
--------------------

:-)

l'ho letta a pranzo mentre mangiavo...

Scirea ha detto...

:-)

l'ho letta a pranzo mentre mangiavo...
------------

ah ho capito
hai problemi di stipsi e la cazzetta stimola
;O)

Gobbo Trentino ha detto...

stupendo baggio e pubblicato nuovo post per la gioia dell'omino verde ...

@sudafrica
non dare un dito a mariello ... che ti prende tutto il braccio ;-)