MISTICO HAPPEL JUVENTUS MINKIA CLUB


Il blog del tifo juventino mistico happelliano

... Guida cosmica per juventini vagabondi ...
qui la mischia è ordinata ...
qui si tengono le castagne, la sopressa de casada, il lardo ed il vino buono

... contiene espressioni di superbia,
arroganza, vi sono le parolacce e le donnine no perchè se le vede la moglie...

... il calcio per il resto è sempre lo stesso ...
22 koglioni in mutande che corrono dietro ad un pallone del kazzo ...

Se ne consiglia la visione a Juventini Superdotati ...



giovedì 23 dicembre 2010

A Natale puoi ...

albero tagliato sul web da Gobbo Trentino e Mark' O

staccare un attimo la spina
riflettere
pensare a chi ti sta vicino
a chi soffre ed è meno fortunato di te
esser buono
fare gli auguri agli amici specie con
quelli con i quali hai condiviso
un anno di blog
Auguri

69 commenti:

Tex Willer ha detto...

beh cosa altro aggiungere se non
un caloroso vaffa a tutti voi per
quest'anno trascorso insieme

GRAZIE e godetevi le feste più serene
e soffici dell'anno con le vostre famiglie alle quali faccio i miei
più sentiti e sinceri AUGURI

Ivano Lazzaroni ha detto...

da Albione, da noi che fummo Guerrin, assieme al grande ed unico Mancio, tanti auguri a tutti Voi e ricordate "Un Mancini è per Sempre".

Gobbo Trentino ha detto...

Vaffanculo a tutti Voi e ricordate che sull'albero di natale le palle non vanno a terra ...

Buon Natale a tutti Voi, in particolare alla piccola Martina Scirea ed al prodigo Nice, che m'ha fatto un gran regalo.

Per gli altri minkioni, nonchè soliti stonzi pippaioli radical chic, un grazie per rendere anche nei momenti più bui e tristi le mie giornate condite di un po' d'allegria e goliardia ... cazzo ci scappa pure la lacrima ... vabbè fankulo ancora.

VescovoEretico ha detto...

Auguri a tutti Voi e mi raccomando andateci pialo con le pire ed i falò di fine anno ...

Cazzaro de Sta Minkia ha detto...

Auguri a tutti ... pure a Chiellini ... e caro babbo natale regalaci il Pippone Danese.

baggio ha detto...

auguri minkioni a tutti

Paolo ha detto...

Faccio gli auguri di buon Natale a tutti Voi.
Spero che possiate trascorrere serenamente questi momenti godendovi ogni piccolo istante con i vostri cari.

Il vaffa chiaramente è obbligatorio, non sarebbero auguri minkioni!

sj ha detto...

a natale puoi

mandare affakulo chi vuoi :-)


auguroni minkioni

credo che domattina sarò al lavoro ergo ....

vaffanculo

Mark'O ha detto...

auguri anche da parte mia...vi voglio bene dal primo al ulitmo, anche se solo virtualmente (meglio per voi) 8=======D o

Mark'O ha detto...

ps. non so se si capisce, volevo fare un pene e un buco del culo :O love is in the air!

Arrighe Sacchi ha detto...

la Juve e' senza gioco e i gol sono frutto di giocate di singoli

auguri straordinEri a tutti

baggio ha detto...

mark sempre il solito minkione

Diegolina98 ha detto...

karo babbo natale portami diego alla juve

giokatore k io LO AMO trpp!!!!!!!!!

Mark'O ha detto...

baggio tu di schelotto che pensi? io non lo conosco, solo da qualche filmino, ma oggi nel topic ho letto di tutto da 0 a 100

Gobbo Trentino ha detto...

domani lavoro pure io ... mark ... sempre più ubriaco ... ;-)

baggio ha detto...

schelotto? ecco cosa criverei io se facessi l'osservatore

giocatore molto forte fisicamente(anche troppo per il ruolo che fa) con una buonissima resistenza.


proprio per queste caratteristiche non brilla in accelerazione e "spunto", diciamo nei che nei primi 3 passi che fa' non se ne va dall'avversario, non è "esplosivo".

un ottimo corridore sui 500 metri.

questo dal punto di vista fisico.

dal punto di vista tecnico, giocatore normale.

destro naturale ma bravo anche col sinitro, soffre troppo la marcatura e gli spazi stretti, proprio perche' gli manca lo "spunto" dell'ala e l'incisivita', il dribbling secco.

giocatore forse troppo "macchinoso", aspetti positivi la corsa e la generosita', si sacrifica per la squadra, aspetti negativi(=deve migliorare) il tiro, la velocita' di pensiero, l'acume tattico..

altra cosa giocatore sul quale ancora si capisce quale sia il suo ruolo vero..troppo "macchinoso" per fare l'ala d'attacco e troppo poco difensivo per essere un terzino.

giocatore che deve "specializzarsi" un po' come quello che si dice di marchisio, altrimenti soffrira' continuamente i cambi di ruolo.

Frenetikus ha detto...

Auguri a tutti e grazie d'esistere!


Domani lavoro anch'io...vaffankulo day...prima di Natale!

Detari ha detto...

auguri rekkie
vi voglio bene
buona natale a tutti/e

e non dimenticate di fare la squadra per la FPL entro il 26 mattina...anzi dimenticatevene che è meglio

Detari ha detto...

auguri anche al Panz One che se ne va

Gobbo Trentino ha detto...

per chi è amico di Frenny su FessBuc ... non se avete notato la coerenza disarmante del minkione leccese (che non è Miccoli ...):
sotto la terza di tette non sono amiche sue ... ;-)

Frenetikus ha detto...

per chi è amico di Frenny su FessBuc ... non se avete notato la coerenza disarmante del minkione leccese (che non è Miccoli ...):
sotto la terza di tette non sono amiche sue ... ;-)


GT...Avevi dubbi? :-)

BlackWhiteHeart ha detto...

MinkiAuguri ai minkioni
Mi accodo al Vaffankulo obbligatorio Natalizio

Spotless mind ha detto...

andate già in ferie? beh, allora auguri a tutti quanti.

Solo che la mia penna, oops, la mia tastiera mi sa che freme, forse qualcosa per natale mi sa che la scrivo... vediamo.

Questo, quindi, è un avviso ai Texoni, ai Carcamagnu e ai Gobbi sotto l'Alto Adige... :)



Buon Natale a tutti. Chiaramente anch'io domani lavoro... o perlomeno spero di lavorare :D

Slaven ha detto...

auguroni monelli cari

Tex Willer ha detto...

grazie a tutti
spotty la mia mail ce l'hai e io
sarò sempre a casa .. quindi se vuoi
quando vuoi
;-))

Gobbo Trentino ha detto...

Pure Slaven ... proprio vero la magia del Natale ...

Gobbo Trentino ha detto...

Slaven ... perchè non ci scrivi più nulla su DelNeri? sta andando benino direi ... :-)

grazie ancora e auguri

GobboGiraudo ha detto...

devo dire a nome mio e quello dell'amico Luciano CarcaMoggi socio passivo, che aver creato la triade chiamando roberto-tex willer-bettega è stata azzeccata ...

Slaven ha detto...

ciao gobbo; del neri è stato bravo dal punto di vista mediatico. non so se il decalogo che, investendo un francobollo postale, gli inviai a suo tempo, il giorno della conferenza stampa di presentazione, sia servito a qualcosa, o se come invece penso, sia proprio così di suo, però, a parte 3 defaillances nell'arco di 6 mesi, finora, toccando ferro, ha sempre saputo far vibrare le corde della massa dei tifosi, i quali, quindi, non hanno potuto, a parte quei 3 casi, che dopo vado ad elencare, e su cui comunque del neri si è successivamente rifatto, storcere il naso.
infatti più che i risultati e il gioco, che io ritengo più che buoni (a parte l'europa league che è stata giocata con una rosa diversa), la "gggente" giudica l'allenatore in base alle conferenze stampa, come sai. le tre defaillances sono state: l'ultima, quella su buffon, che ovviamente è stata strumentalizzata e in cui del neri, pur avendo ragione al 200%, ha rischiato di mettersi contro la curva (che sappiamo, ama follemente buffon), una cosa che sarebbe stata gravissima per il suo futuro alla juve (punto 5 dal mio decalogo); poi vado a memoria, la prima quando dichiarò che la Juve quest'anno non è ancora da scudetto; in realtà non disse quello, ma il virgolettato poteva farlo intendere e ovviamente anche lì cominciarono le strumentalizzazioni; comunque il danno fu minimo perché i tifosi arrivavano dalla stagione di Ferrara e quindi anche se il successore dice che la Juve non è da scudetto, magari qualcuno storce il naso, ma non ci si scandalizza. poi mi pare ce ne fosse un'altra, che però al momento mi sfugge. quindi o 3 o 2 defaillances. per il resto il buon gigi si è attenuto, come puoi e potete vedere, precisamente ai miei "dettami". eheh; comunque non ho la presunzione di pensare che abbia tenuto conto dei miei consigli (infatti io so solo che io glieli ho inviati, non so nemmeno se glieli hanno fatti leggere).

in ogni caso navigo a vista e non canto vittoria, perché adesso arriva la cosa più difficile, e cioé mantenere il livello di gioco e di risultati degli ultimi tempi. più si va bene e più il tifoso comincia a pretendere, e a mio sommesso giudizio questa juve non è ancora assolutamente pronta per rivaleggiare con il milan (anche se io in cuor mio ci spero). e già l'ultimo pareggio ha determinato un certo malcontento insinuando in una per ora piccola parte di tifosi i soliti dementi dubbi (o certezze) sulla non capacità di vincere di un (ex) allenatore di provincia o che comunque non ha vinto almeno una champions in carriera; comunque le cose vanno meglio del previsto e le mie preoccupazioni riguardo l'ottusità della massa dei tifosi, al momento, erano infondate. e devo dire che ranieri (non sto paragonando i due dal punto di vista della bravura, infatti come ho già precisato quest'estate, carta canta, pur da estimatore di ranieri, ritengo del neri meglio sotto alcuni punti di vista, soprattutto concernenti la mentalità, ma anche il gioco offensivo, mentre non trovo caratteristiche in cui ranieri lo superi) il "disprezzo" di quell'anima di tifosi che si autodefiniscono geneticamente vincenti (cioé ottusi) se l'era andato a cercare con atteggiamenti che un allenatore della juve potrebbe evitare comunque di avere. del neri ha un'altra mentalità e come avevo scritto quest'estate qui lui quest'anno avrebbe già provato a vincere il campionato. questo non significa che ci riuscirà (per me non ci riuscirà, se ci riuscirà sarà uno dei miracoli più grandi in 113 anni di storia), ma lui ci prova. ranieri, penso, rinunciò a provarci o comunque negli intenti dimostrò di volerci rinunciare. per me aveva ragione nella sostanza e la forma era tranquillamente ignorabile e rimango tuttora convinto che su ranieri la tifoseria juventina abbia contribuito fattivamente al disastro dell'anno scorso, condizionando le scelte degli inetti dirigenti.

Slaven ha detto...

comunque io gli avevo dato i seguenti consigli:

1) i tifosi non vogliono sentirsi sempre dire che "gli avversari sono più forti", che "saremo dei rompiscatole"; sono cose che hanno rovinato completamente l'immagine di Ranieri, considerate sinonimo di mentalità "perdente", pavida, e "non da Juve". I tifosi vogliono un allenatore ambizioso che non si ponga comunque obiettivi ridotti rispetto alla storia della Juventus.

2) i tifosi vogliono essere coinvolti, vogliono sentirsi parte del lavoro dell'allenatore, sentire parlare di tattica, conoscere per quanto possibile ciò che si fa durante la settimana. L'immagine dell'allenatore subirà un'influenza positiva perché sentirlo parlare di tattica sarà considerato sintomo di competenza, e se le spiegazioni sono complesse e incomprensibili a un comune tifoso, ma espresse come farebbe un docente universitario, tanto meglio.

3) i tifosi non vogliono essere presi in giro; niente proclami che poi potrebbero ritorcersi contro. Vogliono sapere che il loro allenatore ha una mentalità vincente, ma realista. Vogliono sapere che si lavora per vincere, ma assolutamente non tollerano se un proclama fatto ingenuamente non verrà poi rispettato. O meglio: gli intenti devono essere vincenti, i proclami realistici. Lo Scudetto è un'ossessione, quindi non bisogna assolutamente escluderlo a priori, né tantomeno prometterlo, ma semplicemente fare capire che si sta lavorando al 120% per ottenerlo.

4) gli ultras non devono essere mai attaccati, nemmeno se fanno qualcosa di sbagliato; gli ultras se le legano al dito, come hanno fatto con Melo e Zebina, e non perdonano. Non conosco bene altre realtà, ma qui il rapporto con gli ultras è decisivo, perché gli ultras sono capaci di contestare anche se la stagione è ottima, come ai tempi di Capello. Piuttosto meglio glissare, se non giustificarli; se poi si riesce a lodarli, e metterseli dalla propria parte, ancora meglio.

Slaven ha detto...

5) attenzione a tormentoni che potrebbero essere usati contro in qualsiasi momento, uscite infelici perché all'apparenza strambe, come "camaleonte solido", "avevo paura di Pieri", e il già citato "saremo dei rompiscatole".

6) orgoglio di essere alla Juve, i tifosi vogliono sentirsi dire almeno una volta che siamo il n.1 in Italia e che si lavora alacremente per tornare alla posizione che ci compete; e il top-5 se non top-3 al mondo. Vogliono che l'allenatore dimostri di essere ben conscio di dove si trova, e dichiari la consapevolezza della responsabilità nell'essersi preso carico di questo compito.

7) la storia, soprattutto la storia recente, non deve mai fare insorgere dubbi: il tifoso della Juventus al riguardo di calciopoli, è ultra-negazionista, non transige sulla bontà del lavoro svolto da Moggi e Giraudo e del loro ruolo di vittime; il ricordo di Moggi deve essere quello di un dirigente che sapeva ampiamente il fatto suo, il top in Italia, e quella Juventus deve essere la squadra che vinceva sul campo, perché più forte. L'allenatore deve per i tifosi considerare giusto che gli scudetti sono 29.

8) i tifosi amano sapere che la propria squadra gioca bene, ma in realtà non riescono a discernere su cosa sia il bel gioco, ma riescono a capire solo le vittorie; quindi vuole sentirsi dire prima della partita che la squadra vuole arrivare al risultato col bel gioco, e dopo la partita, se questa è stata vinta, che è stata vinta grazie al bel gioco. Se invece la partita è stata persa, a loro non importa nulla se è stata giocata bene o meno, quindi non bisogna sforare in dichiarazioni "sacchiane" sulla filosofia del bel gioco anche a discapito della vittoria delle partite.

9) se la partita è stata persa e ci sono stati degli episodi arbitrali, assolutamente sottolinearlo, anche sforando nel vittimismo; fare riferimento al fatto che quando la Juve subisce episodi sfavorevoli nessuno dice storicamente nulla, mentre al contrario si fanno le interrogazioni parlamentari. La sportività e la signorilità, ahimé, non paga tra i tifosi juventini. Non bisogna però giustificare le sconfitte con questi episodi, anzi; bisogna essere fermi nel sottolinearli, ma anche prendersi le proprie responsabilità.

10) concetti con cui i tifosi, soprattutto più giovani, sono cresciuti sotto Lippi e Capello, quali ad esempio "determinazione", "unità di intenti", "avere gli attributi", "creare un gruppo vincente", "avere disciplina", sono sempre considerati vincenti e i tifosi non si stancheranno mai di sentirli.

R.Tex W. Bettega ha detto...

5) attenzione a tormentoni che potrebbero essere usati contro in qualsiasi momento, uscite infelici perché all'apparenza strambe, come "camaleonte solido", "avevo paura di Pieri", e il già citato "saremo dei rompiscatole". ....
mai verità fu più assoluta
;-))
anch'io avevo paura di pieri che mi fregava sempre la merenda a scuola
ehehhe

Gobbo Trentino ha detto...

praticamente slaven hai usato un sacco di kb per dire un concetto chiaro, e che io amante della sintesi avrei mandato con un pizzino al mister

"caro mister ricordati che i tifosi per lo più sono degli imbecilli, e più sono imbecilli più sono chiassosi, percui di le cose che a un imbecille piace sentirsi dire. Buon Lavoro"

;-)))

direi che non fa una piega o sbaglio? ;-)

Slaven ha detto...

assolutamente :)))

Slaven ha detto...

no, vabé, meglio precisare... su alcune cose penso anch'io (che non mi ritengo imbecille) sia giusto martellare, ad esempio il punto 10. diciamo che alcuni punti rientrano nella regola da te sintetizzata, altri invece sono ineccepibili.

Gobbo Trentino ha detto...

oramai lo hai approvato e l'ho spedito alla società dentro un panettone che avevo comprato per benitez ... ;-)

Slaven ha detto...

no ma comunque hai fatto bene;
volevo solo puntualizzare che "agli ottusi" piace sentirsi dire cose che possono piacere anche ai "non ottusi". è il contrario che non risulta. altrimenti poi passo per imbecille io; non che abbia la certezza di non esserlo, solo non mi piace ammetterlo... ;)

Gobbo Trentino ha detto...

non ho capito se se imbecille o meno, e a sto punto mi sento imbecille pure io ... ;-)
ma poi mi ronzano in testa le parole "radical chic" ed allora capisco di non essere un tifoso ... ergo non sono imbecille ... e tu che sei? ;-)

scherzi a parte ho capito il tuo decalogo ... spero solo che il mister non lo abbia letto recitandolo ... altrimenti è ancora al punto 2 ... ;-)

Slaven ha detto...

che l'avessi capito l'avevo intuito

Gobbo Trentino ha detto...

il mio voto a del neri fino ad ora è 6,5 ... se vinceva a Chievo era 7 ... se passava il turno di EL era 8 ... se era primo era 9 ... se era primo giocando palla a terra era 10 ... la lode se era tutte le robe di prima e metteva fuori rosa chiellini ... ;-)

U carcamagnu ha detto...

Un santo affankulo mistico happelliano anche dal vostro ucarcamagnu, tagliato fuori dal blog per una questione di colleghi imbecilli che scaricavano film a lavoro.
Postare da cellulare è una agonia, ma quando posso mi ci metto ;-)
vi abbraccio tutti anche ai silenziosi i giuda e gli aventini, che noi abbiamo la succursale sull'aventino dai tempi di tex e mason merton che vi si accampavano spesso.

Slaven ha detto...

6,5 credo sia poco, non tanto per il solito trito discorso delle potenzialità, quanto perché la squadra era (A) giovane* e (B) da assemblare, e è bastato, mi pare, il mese di settembre per avere una Juve già ben inquadrata; il grosso è GIA' stato fatto, ora non resta che dare una forma sfruttando gli ingredienti che arriveranno dal mercato. poi io sono convinto che Del Neri sia uno con le idee molto chiare e che il team con Marotta (Paratici) lavori in sinergia, e sono più che certo che quello che deve arrivare per migliorare l'11 arriverà al mille per mille. bisogna vedere solo QUANTO migliorerà, e quello dipenderà da come sono prezzati i vari giocatori acquistabili. comunque già a gennaio è CERTO che arriverà qualcuno per tentare di tenere il passo del milan già quest'anno.
l'unico reale errore di cui ancora non mi capacito è stato motta; lì c'è stata la presunzione (da parte di del neri in primis, credo) di pensare che motta inserito nel contesto di difesa a 4 di del neri sarebbe riuscito a fare ciò che non era riuscito a fare nè con Marino, né con Spalletti né con Ranieri, cosa che si è rivelata falsa. per fortuna che grygera e sorensen ci sono invece riusciti in qualche modo. ripeto, sono certo che chi arriverà sarà UTILE, migliorerà la squadra, e poi valuteremo alla fine i punti fatti. secondo me questa squadra migliorata con intelligenza al secondo posto ci può ampiamente arrivare. l'inter e la roma sono forti, ma per un motivo o per un altro vedo meglio la juventus. l'unico mio cruccio è il milan, che mi sbaglierò, per me è una squadra molto sottovalutata, dove per me Allegri sta facendo un bellissimo lavoro e che per me alla fine sarà l'unica squadra a mantenere un passo che la Juve non terrà. l'unica speranza sul milan è relativa alla carta d'identità, sono davvero vecchi; però, pur vecchi, mi sembrano ancora più in palla dei nostri vecchi dell'anno scorso.

Gobbo Trentino ha detto...

6,5 perchè ad oggi ci dovremo giocare i preliminari di CL ... e siamo la Juve ... non il Napoli o la Lazio ... (per tornare al discorso dei tifosi ... ;-))

e poi per temprare per bene la gente mai eccedere coi complimenti a lavoro da completare ... il saldo si da ad opera eseguita e collaudata ... non prima ...

Buona serata minkie ... ed a domani per quelle che mantengono il PIL ... praticamente dei PIRL ...

U carcamagnu ha detto...

Un santo affankulo mistico happelliano anche dal vostro ucarcamagnu, tagliato fuori dal blog per una questione di colleghi imbecilli che scaricavano film a lavoro.
Postare da cellulare è una agonia, ma quando posso mi ci metto ;-)
vi abbraccio tutti anche ai silenziosi i giuda e gli aventini, che noi abbiamo la succursale sull'aventino dai tempi di tex e mason merton che vi si accampavano spesso.

Tex Willer ha detto...

repetita iuvant

Mark'O ha detto...

sono d'accordo col gobbo 6.5 va piu che bene per essere gia fuori dal EL...comunque buona la lettera di slaven, anche se preferisco la sintesi del gobbo hihi

ps. grazie baggio per la risposta, in parole povere un giocatore ne carne ne pesce col eta' a suo favore.
io penso per fare un ulteriore salto di qualita' ora devono prendere giocatori di qualita' e rendimento sicuro, anche spendendo qualcosa. (comunque per la panchina una giovane promessa mi va bene sempre)

Tex Willer ha detto...

una sfuggita su minkionando e cinemaestri e poi siamo a posto
via di visite presepi e mi raccomando la messa a mezzanotte di domani
che sarà il momento clou del natale

Spotless mind ha detto...

slaven.... se hai mandato quel bigliettino firmato SLAVEN BILIC diventi il mio idolo assoluto :D

Potevi anche mettere:
SUGGERIMENTI CHE MI SONO STATI UTILI CON LA MIA NAZIONALE CROATA..... sarebbe stato eccezionale!!! ;)

Ah, inutile dire, per me lo scudetto è fattibilissimo, Allegri non ha fatto una minchia, anzi ha rovinato, Pirlo si è già rotto due volte -poi siamo noi quelli sempre rotti- Cassano, Ibra, Pato, Robinho non potranno MAI giocare insieme e sarà divertente vedere chi non giocherà le partite importanti perché la favola del turnover è bella ma quando arrivano le partite importanti che TUTTI vogliono giocare occorrerà vedere la reazione di qualcuno. Il bello è che a stare a sentire qualcuno Allegri è uno incazzoso, quindi quel posto è una polveriera - ricordo che Seedorf non gioca mai - ed hanno preso una bella miccia adesso.... speriamo vada tutto come deve andare.


Anche io sono fiducioso in Marotta & Paratici, vero uomo da juventus quest'ultimo, ed anche in Delneri. Speriamo arrivi qualcuno che aumenti il livello - a centrocampo serve solo una buona riserva per far rifiatare qualcuno ogni tanto - e vediamo come si evolveranno le cose.

Sul fatto che vincere il campionato quest'anno sarebbe grandioso, sono d'accordissimo. Per questo ci spero tantissimo :D

gottama ha detto...

Auguri minkie! Martedì sarò di nuovo nei pressi dello stadio e magari riuscirò a arricchire lo stato di avanzamento dei lavori....

Gobbo Trentino ha detto...

@Gottama
sei un D.L. coi controfiocchi ;-)

@minkioni
ieri dicevo che i tifosi, la maggioranza, sono degli imbecilli. Conferma immediata: congelata la stella di Boniek per il nuovo stadio ... la cosa peggiore è che a quanto pare ci sono pure in società degli imbecilli che non conoscono la storia della Juventus ...

21 Dicembre 2010 by senzasenso ..Misticismo e Calcio.. ha detto...

http://www.vecchiasignora.com/topic/173805-21-dicembre-2010-by-senzasenso/

post salvato che dopo le feste posto ...

SJ ha detto...

OGNI PROMESSA è DEBITO

eccomi qui al posto di battaglia

voglia di combattere poco

qualche spesuccia finale

qualcha carta da stracciare

e poi via a festeggiare il santo natale...


vi abbraccio tutti idealmente e vi mando di nuovo gli auguri da qui....

grazie per la vostra amicizia

BEVETE CON MODERAZIONE

ma anche no :-)

buon natale

SS ha detto...

Prefazione.
Senzasenso in onore a Bearzot a deciso di raccontarvi la storia della più grande nazionale italiana di tutti i tempi.............guidata e scelta proprio da Enzo Bearzot...ogni fatto,data,evento...e totalmente reale.....nulla e inventato.....ci sono testimonianze...numeri.....località......dalle molte volte che Bearzot passava il tempo su di una panchina nel quartiere Vigentino di Milano....dove raccontava e raccontava di calcio.......
…..............
Vi consiglio di conservare il tutto......possiamo partire con la 1° parte........

Gobbo Trentino ha detto...

fratè ce li facciamo a voce ... intanto stammi bene ... ;-)

SS ha detto...

dando vita nella stagione 1976-77 al più incredibile duello.......un duello che portò dei benefici a Enzo Bearzot............un Bearzot che ne parla sempre.....di quel biennio incredibile..dove uscirono dei fenomeni....i fenomeni...sono quegli alieni che scendendo sulla palla..portano sul petto il disegno di un pallone da football...............e scelgono a caso delle donne da rendere fertili per i futuri fenomeni...e negli anni tra il 1950 al 1956 circa misero incinte varie donne italiane.......gli alieni...decisero di fermarsi in Italia.....

SJ ha detto...

certo fratè, certo ci sentiamo dopo

Anonimo ha detto...

Mi spiace di non venire con voi in sardegna, magister

Frate bagueni ha detto...

Quello di prima ero io

Paolo ha detto...

A U G U R I ci si rivede dopo Natale...

Gobbo, Boniek ha fatto parte di un periodo della Juve, ma non può entrare nella storia.
La storia è fatta da uomini, tutto il resto è transumanza.

Mark'O ha detto...

sono d'accordo con paolo...fuori dalle palle strunz

ps. trovo sta cosa delle stelle non fatta per pene...molti giocatori mancano...forse sarebbe stato piu bello mettere OGNI giocatore della storia della juventus sulle sedie a random e poi aggiornare anno per anno...alla fine si gioca in 11

baggio ha detto...

sinceramente mi dispiace per boniek.

molti bimbominkia vogliono fortunato, massimo rispetto per il ragazzo, ma prorpio essendo bimbominkia non ricordano i fischi dei tifosi in stile molinaro.


comunque questo l'elenco dei papabili



Roberto Anzolin
Giancarlo Bercellino I
Luigi Bertolini
Alessandro Birindelli
Zibigniew Boniek
Massimo Bonini
Fabio Cannavaro
Massimo Carrera
Ernesto Castano
Umberto Colombo
Giuseppe Corradi
Edgar Davids
Luigi De Agostini
Teobaldo Depertini
Flavio Emoli
Pietro Fanna
Luciano Favero
Giovanni Ferrari
Rino Ferrario
Alfredo Foni
Guglielmo Gabetto
Roberto Galia
Bruno Garzena
Adolfo Gori
Helmut Haller
Filippo Inzaghi
Mark Iuliano
Vladimir Jugovic
Michael Laudrup
Gianfranco Leoncini
Ugo Locatelli
Sergio Manente
Giampietro Marchetti
Giancarlo Marocchi
Massimo Mauro
Giampaolo Menichelli
Luis Monti
Francesco Morini
Ermes Muccinelli
Federico Munerati
Bruno Nicolè
Karl Aage Praest
Benito Sarti
Vittorio Sentimenti III
Paulo Sousa
Luciano Spinosi
Gino Stacchini
Lilian Ulien Thuram
Igor Tudor
Mario Varglien I
Giovanni Varglien II
Giovanni Viola
Marcelo Danubio Zalayeta
Gianluca Zambrotta


tra quelli nell'elnco non ne vedo molti piu' "meritevoli" .

forse la darei a davids e Laudrup.

Gobbo Materano ha detto...

Auguri minkioni al tutto il blogghe,sperando che non vi abbuffiate in queste vacanze perchè dovrete tornare snelli e leggeri come prima.

Anche se per essere dei veri minkioni bisogna essere panzoni e ubriakoni,quindi a voi la scelta ;P

baggio18 ha detto...

La sportività e la signorilità, ahimé, non paga tra i tifosi juventini.

___

questa frase di slaven(a proposito molto bene) purtroppo dice tutto.

ps auguri a tutti, al caldo dei focolai, ma soprattutto al caldo dei vostri affetti più cari

forse ci becchiamo il 27-28 boh..quando ho tempo faccio una capatina..

Mark'O ha detto...

oggi qua c'e' un tempo sessuale...si vede un gazzo!

Mark'O ha detto...

LEONARDO INTER UFFICALE!!!!!
HAHAHAHAAHAHAHHA NON CI POSOO CREDERE


e' il piu bell regalo di natale da non so quanto tempo

sm ha detto...

peccato per Leonardo. Persona corretta e pacata, messo su quella panchina per essere messo alla berlina da tutti.

La colpa di Leonardo è stata quella di essersi messo contro il signor Presidente. Dovevano per forza screditarlo. E' stato stupido ad accettare...

sm ha detto...

articolo fatto comunque :)

Anonimo ha detto...

Buon Natale a Tutti Voi Amici di Web !

Alberto

Anonimo ha detto...

Buon Natale a Tutti Voi Amici di Web !

Alberto