MISTICO HAPPEL JUVENTUS MINKIA CLUB


Il blog del tifo juventino mistico happelliano

... Guida cosmica per juventini vagabondi ...
qui la mischia è ordinata ...
qui si tengono le castagne, la sopressa de casada, il lardo ed il vino buono

... contiene espressioni di superbia,
arroganza, vi sono le parolacce e le donnine no perchè se le vede la moglie...

... il calcio per il resto è sempre lo stesso ...
22 koglioni in mutande che corrono dietro ad un pallone del kazzo ...

Se ne consiglia la visione a Juventini Superdotati ...



giovedì 31 gennaio 2013

Tra Sacro e Profano ...


L'idea mi è venuta grazie alle parole di un caro amico e minkione, che stamane m'ha mandato queste parole dette da don Bosco " Se vuoi farti buono, pratica queste tre cose e tutto andrà bene: Allegria, Studio, Pietà".
Come ben sapete io sono per natura e formazione eretico, ma queste parole mi hanno colpito molto e ho cercato di collegarle al mio presente ed a quello che mi circonda e mi è venuto in mente una persona che potrebbe essere il nuovo don Bosco: Antonio Conte.

Lo sappiamo che la nostra squadra, l'amata Juventus è un po' malconcia, attaccata su tutti i fronti anche da quello amico e il nostro don Antonio Conte, sta mostrando il petto e cerca di difenderla in ogni dove, rimettendoci anche del suo (due giornate da tribuno, l'ultima pena inflitta).
Ed allora dico al nostro allenatore di fare sue "le tre cose" di don Bosco:

1. Allegria: esatto ridi, non ti arrabbiare, non rincorrere gli arbitri ma divertiti quando parli di calcio, non essere sempre a muso duro contro tutto e tutti. Vedrai gli altri nel vederti allegro ne trarranno giovamento, mi riferisco ai nostri ragazzi che ultimamente entrano in campo smarriti, con lo sguardo assente, terrorizzati dalle tue urla. Allegria mister Conte, come avrebbe detto anche uno Juventino DOC come Mike Bongiorno.

2. Studio: esatto dedicati allo studio, non restare fossilizzato al 3-5-2, soprattutto ora che manca Mr. Goffo, che è il motivo principale per cui sei passato a questo modulo. Lo hai sempre fatto, non rinunciarci ora è stata sempre la tua arma in più, lo studio assieme alla tenacia.

3. Pietà: si abbi pietà per gli arbitri, non rincorrerli, non insultarli, pensa alla vita d'inferno che passano sulla terra. Dalla mattina alla sera aditati come becchi o sodomiti. Mettiti nei loro panni solo per un istante e vedrai, che da uomo di Chiesa quale sei, ti renderai conto che meritano la tua pietà.

Ecco ora decidi te caro Mister e un'ultima preghiera, se deciderai di ascoltare questi consigli porta con te sempre un santino di don Bosco, vedrai ti porterà bene, poi decidi tu se baciarlo o meno ...

Amen

- VescovoEretico -


43 commenti:

Mark'O ha detto...

un post per recuperare le pecore perdute? :D DON SPOTTY DOVE SEIIIIII???? (smettila con la zappa peccatore che e' piena di virus e prossimamente a pagamento)

U carcamagnu ha detto...

Si puo fare un post per le pecorine anxicheper le pecore? Grazie

Detari ha detto...

un post "cristiano" dopo che abbiamo preso Salame Lecco e stiamo per prenderne un'altro dal Parma?

irredentisti

Auxilium ha detto...

sigh

KarmaKoma ha detto...

la Juventus sta trattando Dennis ...

http://www.ivid.it/fotogallery/ismod_index.php?i_section=detail&i_categoria=1&i_id=57865

Tex Willer ha detto...

Libertà di stampa: l'Italia recupera quattro posizioni. Ora è penultima.
E questo grazie anche al nostro blog ...
ihihihih

Tony81 ha detto...

Il mercato e' finito, andate a fankiul!

Marotta torna alla Samp per favore! Eridatece MOGGIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!

Pigio ha detto...

Marotta è da cacciare a calci in culo.

Mariello ha detto...

Marotta è da cacciare a calci in culo.

--------

confermo
ho provato a vedere anche il buono fatto sinora ma il saldo è ampiamente negativo.
Un problema aveva questa squadra da 2 anni: il dover creare 7 occasioni da rete per fare 1 gol e non è stato risolto.
Ergo chi era deputato a farlo è inadatto perciò aria.

fino alla fine ha detto...

finalmente il mercato è finito...

ora sarebbe il caso che iniziassero, ognuno a fare il proprio mestiere.


Conte a fare quello per cui è stato preso, allenare bene, far giocare le squadre bene, vincere sul campo le partite

Paratici a scoprire veri talenti per la PRIMA SQUADRA non per le giovanili come ha sempre fatto in vita sua, spegni il PC e vai in giro per le società a parlare con allenatori, dirigenti e a conoscere come crescono i giocatori, altrimenti la Sampdoria è la tua dimensione

Marotta a fare il suo lavoro, quadrare i conti, gestire una comunicazione efficiente fatta da persone preparate, trovare sponsor, incrementare le entrate e fidelizzare la Juve a livello europeo-mondiale. altrimenti per te non va' bene neppure la Sampdoria...

e AA inizi a fare il presidente....come Boniperti che faceva caxxate ma quando doveva portare il giocatore buono faceva tirare fuori i soldi ad Agnelli anche quando Gianni non voleva....(vedi intervista a SKY ad Agnelli alcuni giorni fa'....)

Saluti

Anonimo ha detto...

babil...attenzione che nonscorreggio ti banna :D

Anonimo ha detto...

Francesco Gambino il bello ke un amico del mister ha scritto su face una cosa contro marotta, e marotta pensava l'avesse scritta conte ahah ma daiii

Francesco Gambino a me marotta va pure bene! ma se deve rompere le scatole a conte, ke se ne vada

KarmaKoma ha detto...

che cazzo ce ne facciamo di mezzo poli?

Anonimo ha detto...

che cazzo ce ne facciamo di mezzo poli?
------

mezzo brodo?

Benzi ha detto...

Se il ritorno del cervello di Balotelli in Italia dopo la sua fuga all'estero viene dipinto da Mino Raiola come 'un grande successo culturale del nostro paese' (lascio a voi i giudizi di merito su una considerazione tanto significativa e soprattutto obiettiva), possiamo tranquillamente candidare Bombolo e Jimmy il Fenomeno come per l'Oscar alla Carriera. È indubbiamente il ritorno di un grande giocatore che fa comodo all'Italia e alla Nazionale e che Balotelli dovrà sapersi giocare molto bene…
Al Milan continuano a mancare giocatori importanti dalla metacampo in giù, Allegri, che ora, sotto elezioni, dovrà giocare con tutti gli attaccanti a disposizione, se ne farà una ragione.

Tex Willer ha detto...

S A H A R A

Tex Willer ha detto...

il Dottor STRANAMORE

Tex Willer ha detto...

Mondo Perduto
------------
Quando la città dorme
-------------
La rossa ombra di RIATA
---------------

Tex Willer ha detto...

horror solo per stomaci forti come quelli del kanederlo
GHOST RIDER
.......****.....
Spirito di vendetta

Tex Willer ha detto...

puu carca el fumettaro!!

Jonah Hex

Benzi ha detto...

Anelka arriva alla Juve con considerevole ritardo e dopo una parentesi grigia non solo e non tanto per la sua esperienza cinese quanto per problemi di carattere personale che lo hanno appesantito, di cuore, di testa e di fisico. Non era quello che Conte voleva: anche lui se ne farà una ragione. Questo è quello che passa l'azienda, che per altro continua ad avere a libro paga Quagliarella e Matri, giocatori che alla Juve forse non stanno rendendo quanto si sperava ma che mezza serie A le invidia.

Benzi ha detto...

Quanto al resto… che dire… da tempo evito il calciomercato come il centro di Milano in tempo di saldi: fuori dall'Atahotel si vede di tutto. Ho visto anche un vu cumprà proporre il fratello che gioca in Senegal a un agente: i due si sono scambiati il numero di telefono.
I più divertenti sono i tifosi a caccia di autografi: anche gli agenti ormai sono diventate delle stelle del rutilante mondo dello show business.

Benzi ha detto...

I pochi amici che ho in quel settore, davvero pochi, li invito a cena lontano dai locali alla moda e finiamo per parlare di figli, musica e vacanze. Ma sono procuratori di Serie B, anzi… di leve dilettantistiche o giovanili. Uno di loro, che non cito e che ho visto proprio ieri fuori dall'albergo di fronte all'albergo quale sono passato per puro caso dopo una visita medica mi ha abbracciato e mi ha detto… "Ste, hai presente il mercato del pesce? Lì mi sembra di essere tra gentiluomini e non ci sono squali". E con le nuove regolamentazioni Fifa che parlano di deregulation in un clima ancora tutt'altro che chiaro la cosa potrebbe ancora peggiorare.
Della serie basta che circoli denaro: facendo finta di non essere in crisi…

Detari ha detto...

fuori dall'Atahotel si vede di tutto. Ho visto anche un vu cumprà proporre il fratello che gioca in Senegal a un agente: i due si sono scambiati il numero di telefono.
------------------------
che sia lui SS?
come ubriaconi ci siamo :-D

Detari ha detto...

leggo in giro che ci si ricorda anche di Matri, ma lui ha i piedi di cartone (semicit.)

speriamo se ne ricordi anche il leccese

Mariello ha detto...

E’ una roba eccezionale,
tutti a farci la morale:
i mafiosi ed i prescritti,
scribacchini, ladri e guitti.
Falsi, servi, maneggioni,
tutti a darci gran lezioni.
Chi ha truccato le partite
e tangenti s’è spartite;
chi blandisce lorsignori,
chi dal Calcio ha da star fuori.
Non avremmo mai pensato
(eppur questo s’è avverato),
di imparare da studiosi
come il pessimo Preziosi.
Persin Ebete, il mollusco,
si fa serio e anche corrusco:
dopo sceso giù dal pero,
ci mitraglia ad alzo zero
Gente che dovrebbe andare
in galera od a zappare,
va pontificando a dire
che: “la Juve è da punire”.
Chiedon, come inquisitori,
che la Zebra resti fuori
da questo e quell’altro agone,
così vincono il cartone.
Anche chi tesoro fa
dell’antisportività,
si presenta a faccia tosta
cretinando senza sosta.
Sbandierando ipocrisia,
sognano che per magia
quella odiata capolista
si dissolva dalla vista:
scenda, oplà, di cinque posti
all’istante, e a tutti i costi;
vada fuori dalle coppe
fra le tante “anitre zoppe”.
Ma di zoppo c’è il cervello
di chi trama questo e quello
sol per una cosa rara:
la Juventus fuori gara.
Nessun altro va punito,
anzi: molto riverito.
Se li Ciucci penalizzi,
la Camorra ti fa a pezzi;
e squalificare Mauri?
Ti dò in pasto ai Dinosauri!
E punire lo Zio Fester?
Sto prendendo già il Winchester!
Ci sarebbero i delitti
della banda dei prescritti;
ma Merdacci mette i soldi,
sono altri i manigoldi.
Ma se Conte apre la bocca,
altra punizion gli tocca:
nella gabbia è confinato
pel suo fare, che ha irritato
i severi giudicanti,
che perdonan tutti quanti
(tutti quanti meno una:
la Signora, che è importuna).
I più cronici falsari
chiedon pene più esemplari
sol per noi, noi bianconeri,
tanto oggi quanto ieri;
e vedrai che anche domani
si trasformano in indiani
che, premiati con il cash,
danno assedio a Fort Apache.
Un fottìo di gente lercia
che da mane a sera bercia:
quella feccia nauseabonda
tende a cavalcare l’onda,
si crogiola nel vocìo:
“Parli tu? Parlo anche io”.
Tutti hanno nel mirino
il pianeta juventino:
i cazzari riveriti
ed i giudici asserviti;
gli scrivani “un tanto al culo”,
testardacci come un mulo;
I giornali più faziosi
sono scritti da invidiosi
che hanno vinto, in cento anni,
due gelati e un battipanni.
Quegli ultras televisivi
che di senno sono privi,
or sbobinano moviole
dando al volgo ciò che vuole:
ogni rete un poco dubbia
che ci dan per una volta,
gli fa crescer tanta ubbia
che scatena una rivolta.
Ma se l’arbitro ci nega
due rigori ogni partita,
quella cricca se ne frega
ripetendo che: “è la vita”.
Però a tutta ‘sta cagnara
diciam cosa molto amara:
“finchè avremo fiato e terra,
contro voi faremo guerra”.
Ed a tutta ‘sta marmaglia
Che stizzosa sempre raglia,
rispondiamo a muso duro:
“Vinceremo di sicuro,
alla faccia dei comizi
e di tutti i vostri vizi”.

Mark'O ha detto...

zio secondo me ghost rider fa cagare di brutto!

ps. una domanda western: ho scaricato quasi tutti i vecchi django (visto che quello di tarantino mi ha deluso e i trailer di quelli vecchi sono mega!)......prima di guardare volevo chiedere se sono collegati tra di loro, devo guardare in ordine temporaneo per non perdere qualcosa? attualmentte ho uno del 1967(ci sono 2 del 1967 credo)..uno del 1966(man non con franco nero), uno del 1970....

Mariello ha detto...

Prima sconfitta anche per i Bruins che perdono 7-4 in casa contro Buffalo.

in veritas ha detto...

"Droga, il consumo di gruppo non è reato"


il ciclismo esulta

Tex Willer ha detto...

django con franco nero di corbucci è il capofila e unico nel senso che ci sarà un remake sempre con nero anni 80
altri sono cloni del nome come era d'uso nel florida mondo del cinema italiano di quegli anni quando si lavorava per lavorare e far quattrini
se vai su cinemaestri e nella casella in alto a destra "SEARCH" clicchi "django" ti trovi tutti quelli pubblicati
ottimo intenditore nipote kanederlo magari li avrai scaricati in tedesco anche se fanno cagare come doppiaggio ;P))

Bracco Cracco Gracco ha detto...

http://www.gud.it/fumetto/significato-rognone-masterchef.htm

Tex Willer ha detto...

qui don matteo è per tutto simile a django/nero usandone l'abbilgliamento la bara e la mitragliatrice .. naturalmente terence hill è sempre un bel vedere
Preparati la bara
---------------
è preferibile girare al largo da tumbstone se ci sono in giro questi due
Django sfida Sartana
----------------------
qui si è cimentato addirittura un olandese e per niente male visto che è il volto di kriminal altro fumetto noto degli anni 60 di magnus e bunker
Django spara per primo
----------------
per concludere questa breve carrellata con l'originale unico e inimitabile frank black specie tarantino con il suo ultimo e direi deludente omaggio

Django

Mark'O ha detto...

ehh li vorei vedere in italiano, perche mi piace la lingua, molto meglio dai trailer in ita....ma si trova poco in italiano di film completi in rete, in tedesco quasi tutti....ahhh vero su cinemaestri trovo tutto!!!! *kanederlo schemo* thank you

Tex Willer ha detto...

su cinemaestri ormai "abbandonato a me stesso" trovi molti film di nicchia trascurati dal web e con grande piacere sono quelli più cliccati esempio ultimo mese:
1° mondo perduto - classico anni 60 da un romanzo del papà di s.holmes se vogliamo infantile nella realizzazione dei mostri ma pur sempre un caposaldo del cinema per ragazzi
2° DJANGO con franco nero ... chissà perchè ;-))

Mark'O ha detto...

poli prenotato e pagato???? manco maradona...un altro di quei affari personali marottn style?

Er Boemo ha detto...

Oh m'hanno cacciato.

Tex Willer ha detto...

dopo la prima esibizione
Gnocchi Trentini multimediali
il gobbo craccato ci riprova con
Sarde alla beccafico
vi attende per gli applausi
;-))
bravò gobbòchef

Zeman ha detto...

da oggi sono più libero la domenica posso andare a mangiare dal Gobbo Trentino

Mark'O ha detto...

le squadre di zeman da marzo in poi volano!!!!...ma prima vola lui!

servi ha detto...

rigori non dati, gol annullati, grava graziato x un cazzotto involontario, berhami che il primo giallo lo prende con disinvoltura ma il secondo proprio non ce la fanno. Pulvirenti dev'essere una furia, di sicuro davanti alle telecamere sarà stato bello ironico.

Mark'O ha detto...

ma sono adormentato ca. al 30' del primo tempo e risvegliato al 85'...meglio di ogni medicinale

Tex Willer ha detto...

anch'io ero sul punto di .. poi il gol clivense mi ha svegliato e pure la juve che ha ricominciato a giocare seppur senza idee
va detto per onor del vero che il primo tempo è stato a senso unico con una padronanza assoluta e la netta sensazione della goleada
poi per cause ignote forse sicuri del risultato ci siamo deconcentrati e al primo tiro è arrivato il primo gol come da copione quest'anno buffon becca un tiro che è quasi sempre gol per il resto è inoperoso serve solo a raccogliere i palloni nel sacco o a rimetterli in gioco dal fondo
va detto anche a tacitazione dei tanti bimbomofobi che senza di lui ovvero matri e quaglia in campo non si manovra quel minimo che è sicuro con lui in campo ne consegue che o lui o wcnic debbono sempre giocare là davanti
in una giornata positiva voglio citare solo quelli che a mio avviso sono stati i meno positivi
deceglie al solito inconcludente davanti e pericoloso nell'unica palla passata dalle sue parti dietro che poteva costarci gol e invece è schizzata alta
idem dicasi per marrone con un passaggio iniziale intercettato da paloschi che poteva costarci caro
nel finale della partita invece ha contribuito a dare ordine alla manovra di contenimento
chiudo con quaglia sempre in off e mai in grado di creare pericoli e tantomeno passare la palla sembrava incavolato di essere rimasto alla juve
una tiratina d'orecchie e strisce sui capelli a polpo bà in giornata decisamente sottotono ma come dicevano gli skyoli a 19 anni ci può stare
è stato per concludere paventato con malizia ma andrebbe approfondito in dibattito qui nel blog nei prossimi giorni un miglioramento dovuto alla mancanza di conte in panca e alla sua ingombrante presenza che incuterebbe timore ai giocatori incasinandone le poche idee nel cervello e nei piedi O_O
sarà??
boh!!
ci mancherebbe pure questa

KarmaKoma ha detto...

pubblicato il berto