MISTICO HAPPEL JUVENTUS MINKIA CLUB


Il blog del tifo juventino mistico happelliano

... Guida cosmica per juventini vagabondi ...
qui la mischia è ordinata ...
qui si tengono le castagne, la sopressa de casada, il lardo ed il vino buono

... contiene espressioni di superbia,
arroganza, vi sono le parolacce e le donnine no perchè se le vede la moglie...

... il calcio per il resto è sempre lo stesso ...
22 koglioni in mutande che corrono dietro ad un pallone del kazzo ...

Se ne consiglia la visione a Juventini Superdotati ...



lunedì 3 ottobre 2011

Abbiamo vinto ...

Consoliamoci ... su coraggio .. lo so che è dura .. ma passerà anche questa e presto torneremo a scannarci per una sconfitta o due punti buttati al vento ... perché mai come in questi tempi post calciopoliani siamo stati una tragedia di popolo bianconero che fu un tempo coeso e glorioso. Una diaspora che senza un Mosé come si deve durerà a lungo visto che si è sempre su posizioni diverse. E ai commenti pepati di taluni dedico questo:

Malloreddus coi ceci e un filino d'olio d'oliva

mentre a chi se la ride questo bel piatto di gnocchi al ragù

su gentile concessione del blog

131 commenti:

Vescovo Eretico ha detto...

Ma Mosè non portava il toupè ...

Magiaro ha detto...

...ma cucinava da dio!

Tex Willer ha detto...

un'assoluzione mi rende sempre felice

Tex Willer ha detto...

se correte su cinemaestri subito nel live feed potete vedere come il post sul film "non uccidevano mai la domenica" sia stato visto in diverse parti del mondo .. come se si fossero dati appuntamento .. incredibile
adesso lo blocco con uno screen print

Giudice a latere ha detto...

un'assoluzione mi rende sempre felice

-----------

a me un po' meno visto che :

1) gli americani continuano afare i comnodi loro a casa nostra

2) c'è uno di colore in carcere per quale motivo a questo punto?

nicecool ha detto...

Assolti, perchè il fatto non sussiste.

E' inquietante vivere in un paese del genere.

Ma i procuratori dell'accusa rimarranno senza stipendio e condannati a calci nel culo per l'eternità?

nicecool ha detto...

2) c'è uno di colore in carcere per quale motivo a questo punto?

------------------------------

Patteggiamento. Reo confesso.

nicecool ha detto...

Però è anche vero che ha sempre dichiarato che erano stati loro materialmente a commettere l'omicidio.

Quanto meno: è stata calunnia o altro?

Ma se lo è stata lo processeranno nuovamente? Denunce ulteriori?

Giudice a latere ha detto...

Patteggiamento. Reo confesso.

------

sicuro?

a me sembra che abbia chiesto solo il rito abbreviato

nicecool ha detto...

"Rispettiamo la decisione dei giudici ma non comprendiamo come sia stato possibile modificare completamente la decisione del primo grado". Così la famiglia di Meredith Kercher ha commentato la sentenza

Giudice a latere ha detto...

abbiamo uno in galera con giudizio definitivo per concorso in omicidio ma i 2 che avrebbero dovuto concorrere sono giudicati innocenti

nicecool ha detto...

sicuro?

a me sembra che abbia chiesto solo il rito abbreviato

------------------------

Hai ragione, chiedo venia. Ha solo detto di avere visto due sconosciuti mentre la stavano uccidendo.

nicecool ha detto...

abbiamo uno in galera con giudizio definitivo per concorso in omicidio ma i 2 che avrebbero dovuto concorrere sono giudicati innocenti

--------------------------

Verissimo

Ma pensiamo che in primo grado sono stati condannati a 26 e 25 anni di reclusione.

E adesso assolti perchè il fatto non sussite.

Inquietante, ma tanto tanto..

Scirea ha detto...

qualcuno sa come sono andate a finire la vicenda Cermis, la base dal Molin e le altre porcherie che quei figli di troia a stelle e strisce continuano a fare a casa nostra?

così, giusto per iniziare bene la giornata.
ah
che brutto vincere col Milan dominando...quasi quasi mi metto a frignare....
mah...
e buongiorno a tutti.

TzeTze ha detto...

Nella roulette del processo penale, in mezzo ad una sarabanda di eventi censurabili, di negazione dei diritti alla difesa in primo grado e rispetto degli stessi in secondo grado, di testimonianze ritrattate, di grotteschi errori negli accertamenti, di pressioni mediatiche, di giudizi atecnici, di pelose questioni internazionali, sulla ruota di Perugia è infine uscita l'assoluzione.
Sentenza ovvia e prevedibile che fa sussultare solo i forcaioli con la bava alla bocca, gli stessi che accorsi fuori dal Tribunale per assistere alla gogna di Amanda Knox e di Raffaele Sollecito gridavano "vergogna!" non certo per amore della vittima, ma perchè allevati da centinaia di trasmissioni televisive al culto del tifo penale. Da anni vado ripetendo che il problema non è se i due ragazzi siano o no colpevoli, ma se fossero o meno processabili.
(continua)

TzeTze ha detto...

Se crediamo ancora in uno stato di diritto, nel quale l'onere della prova è della pubblica accusa e non degli imputati, forse questo processo non doveva nemmeno iniziare. La mia sensazione da addetto ai lavori che deve basarsi sui fatti e non sulle simpatie o antipatie è che si sia scritta una sentenza ottima in un processo pessimo. Come altro definire un processo iniziato solo su chiamata di correo da parte di Rudy Guede, un reo confesso per stupro e omicidio (che in virtù di tale chiamata ha beneficiato di attenuanti aggiunte allo sconto ottenuto dal rito abbreviato)? Un processo nato senza un movente plausibile, con un'accusa secondo la quale, Amanda e Raffaele, in preda a non si sa quali istinti psico-sessuli scoprono il tentativo di violenza su Meredith e invece di difendere l'amica aiutano l'aggressore ad ucciderla. Aggressore che, per inciso, è così sodale dei due complici che in due processi non si è riusciti a trovare una mail, un sms, una telefonata, qualsiasi cosa che provi la loro reciproca conoscenza. Un processo nel quale si è dovuto accertare l'esistenza di tutte quelle prove che in primo grado erano state date per scontate dall'accusa negando il diritto alla controperizia. Come dar torto all'avvocato difensore di Raffaele quando afferma: «Qualsiasi processo deve partire esclusivamente da prove e non da illazioni. Se ci si ferma alle illazioni per correre e per dare subito una sentenza così il popolo è contento, si può incorrere in errori. Se si ha l'umiltà di approfondire, di verificare bene ogni prova, alla fine le sentenze sono giuste. In questo caso è stata la perizia la svolta». Perizie che gettano pesanti interrogativi sulle capacità e sulla volontà degli inquirenti di accertare la verità durante il primo grado. Dunque, nessun movente, nessuna prova, nessuna arma che lega Raffaele e Amanda al delitto. E allora perchè in primo grado sono stati ambedue condannati? Perchè alla difesa sono stati negati i propri elementari diritti, ovvero poter fare tutte le perizie del caso sui referti al fine di confrontarsi civilmente con l'accusa. E perchè il primo grado è stato pesantemente condizionato dalle aspettative popolari e da quelle dei mass media. Oggi tutti i grandi casi giudiziari vengono analizzati e vivisezionati dai media creando due processi: uno mediatico, nel quale si giunge immediatamente alla conclusione e uno tradizionale. Si anticipano le conclusioni, creando un rapporto simbiotico tra media e inchiesta, con un ovvio condizionamento dell'opinione pubblica, che rischia a sua volta di vanificare lo sforzo di chi cerca la verità. Questo ha indignato gli americani e non il nazionalismo di bandiera che è stato trasmesso dai nostri mass-media. «Se fosse applicato lo standard che la legge richiede, il verdetto sarebbe ovvio e non condizionato da superstizioni medioevali, proiezioni sessuali e fantasie sataniche» scriveva Timoty Egan cronista per il New York Times. «Ascoltando la tv italiana si assiste ad un processo parallelo dove le prove diventano ascentifiche e le sentenze sembrano dettate da pregiudizi popolari» aggiungeva il Chicago Tribunes. La conclusione di fondo: il processo di primo grado è stato viziato da una "tempesta mediatica", che ha impedito un'analisi serena di tutte le prove e della reale dinamica degli eventi. «I media - ha detto Oprah Winfrey, regina dei Talk Show americani, durante un incontro con la famiglia Knox e i suoi avvocati - hanno raccontato che Amanda era una malata del sesso, una ragazza leggera. Hanno detto che abusava di droghe e che ha ucciso Meredith in un'orgia di morte. Il pubblico sembra ossessionato dall'immagine di una bella ragazza americana che nasconde un segreto oscuro. In Italia i media possono dire ciò che vogliono, senza portare prove». Mentre la nostra stampa si è arrovellata unicamente sul quesito colpevole o innocente, sembra dunque che qualcuno, negli altri paesi, si sia contemporaneamente posto il problema del come possa emergere la verità all'interno di un processo penale (fine)

Tex Willer ha detto...

CHE LA GIUSTIZIA sia un casino è evidente da sempre ma il diritto internazionale riconosciuto da tutti (fatti salvi ovviamente nord corea
ddr paesi islamici e vari) dice che senza prove tu non puoi stare in carcere "al di là di ogni ragionevole dubbio" vale inoltre la "regola sacra" meglio un colpevole libero che un innocente in carcere ..

detto questo per quel poco che posso capire alla luce delle prove ribaltate dalla ultima perizia
il pm ha in pratica sancito l'innocenza con una arringa allucinante che non teneva conto delle nuove indagini perchè dovevano essere colpevoli per forza
ecco credo che una spallata l'abbia data l'intransigenza del pm
poi non sono un tecnico e tutto può essere

Tex Willer ha detto...

ma la giustizia italiana è costellata di condanne di primo grado severe e assoluzioni di secondo perchè il fatto non sussiste ..
adesso se era una studentessa russa a essere assolta magari eravamo più contenti .. dai cazzarola

Sudafrica ha detto...

il pm ha in pratica sancito l'innocenza con una arringa allucinante che non teneva conto delle nuove indagini perchè dovevano essere colpevoli per forza
ecco credo che una spallata l'abbia data l'intransigenza del pm
poi non sono un tecnico e tutto può essere

----

processo di napoli?

Tex Willer ha detto...

tze tze mi ha anticipato
è quello il succo non certo i forcaioli fuori del tribanale
quelli si debbono vergognarsi anche perchè in puglia nel collegamento erano felici ed esultanti
dunque non adducessero alcun tipo di motivo i piazzisti di perugia che
non reggerebbe al confronto con altre piazze libertarie vedi puglia appunto

nicecool ha detto...

solo su chiamata di correo da parte di Rudy Guede, un reo confesso per stupro e omicidio (che in virtù di tale chiamata ha beneficiato di attenuanti aggiunte allo sconto ottenuto dal rito abbreviato)?

-------------

Qui però parla di 'reo confesso'.... chi ne sà di più?

Detari ha detto...

ho sentito oggi alla radio che il padre di Amanda ha elogiato il sistema giudiziario italiano in quanto ha dato alla figlia la possibilità di confrontarsi nuovamente con i giudici in base ai nuovi elementi venuti fuori.
interessante no?

Giudice a latere ha detto...

Qui però parla di 'reo confesso'.... chi ne sà di più?
---

le notizie sono veramente contrastanti.

si dice tutto e il contrario di tutto sulla sentenza Guede.

Detari ha detto...

ormai è tutto uno schierarsi

si fa il tifo per una parte politica o per l'altra

si fa il tifo per un indiziato o si tifa contro

in Italia ormai è così per tutto, si tifa e basta, non si lascia spazio al confronto obiettivo

Tex Willer ha detto...

@sudafrica
l'arringa del piemme è stata messa alla berlina su FB da diversi utenti
proprio per quanto era ottusa ovvero le prove dicono che sei innocente no
caro mio sei colpevole lo stesso
questo è il piemme medio italiano
poi ripeto io non sono un tecnico di legge .. ma la cosa ha puzzato fin dall'inizio ..
@nice
il piede nel sangue è di ghedè e non di sollecito .. e te pare niente??
poi concludo
se fossi innocente io non mi sottoporrei mai a rito abbreviato perchè significa colpevolezza in cambio di sconto pena
stop
W la libertà
abbasso le prigioni

Gobbo Trentino ha detto...

a quanto pare i dubbi erano molti ... e come sempre i pm invece di fare indagini SERIE hanno dedicato più tempo a rilasciar interviste e farsi fotografare ... ringraziate Di Pietro che ha fatto delle aule di tribunale un teatrino ... dove si faceva metter la pedana per risultare più autorevole durante le sue arringhe in TV ...
CIALTRONI!!!

Mark resta a Vienna che è meglio ...

Tex Willer ha detto...

bravo detari
uomo di buona volontà
andrai in paradiso
e lo dico convinto

nicecool ha detto...

le notizie sono veramente contrastanti.

si dice tutto e il contrario di tutto sulla sentenza Guede.

--------------------------------

Me ne stò accorgendo. Niente che abbia fatto un resoconto 'pulito' di tutta la vicenda. :(

Tex Willer ha detto...

@giudice a latere
dici
a me un po' meno visto che :

1) gli americani continuano afare i comnodi loro a casa nostra

2) c'è uno di colore in carcere per quale motivo a questo punto?

----------

è semplicemente allucinante il punto 1
qui si parla di esseri umani e non di americani .. ragazzi che FORSE sono innocenti davvero e senza prove americano o no esci dal carcere
andiamo è pieno di sentenze ribaltate nel nostro paese cosa c'è da scandalizzarsi??
per di più con le ultime perizie che hanno smerdato trutto il modo precedente .. aggiungo per fortuna che esiste la possibilità di appellarsi
W la libertà
abbaso i forcaioli ovunque e comunque
nessuno tocchi caino
è chiaro adesso???

nicecool ha detto...

@nice
il piede nel sangue è di ghedè e non di sollecito .. e te pare niente??

---------------------------

Ahiò, io ho sollevato il dramma esistenziale di questo paese di pagliacci.

Condannati in primo grado a 26 anni (cazzo 26 anni per omicidio) e in secondo ASSOLTI PERCHE' IL FATTO NON SUSSITE. (dopo 4 anni di carcere....)

Questo è un paese malato, molto malato. E' inquietante, è drammatico, è pazzesco.

Tex Willer ha detto...

io sono più felice
che FORSE sono innocenti e liberi
piuttosto che FORSE sono colpevoli e in carcere
è una difefrenza sottile che chi non ha il cervello libero da pregiudizi non potrà mai cogliere

Tex Willer ha detto...

@nice
sfondi una porta aperta
già ampiamente commentato il fatto e mi trovi completamente d'accordo

nicecool ha detto...

E sono fuori e assolti, perchè hanno soldi da spendere per gli avvocati. Altri non abbienti sarebbero marciti in galera.

Giudice a latere ha detto...

saranno americani diversi che hanno mandato amorte uno di colore alcuni giorni fa' dopo che i testimoni oculari avevano smentito le loro stesse testimonianze.

Gobbo Trentino ha detto...

E sono fuori e assolti, perchè hanno soldi da spendere per gli avvocati. Altri non abbienti sarebbero marciti in galera.
----------------
quando si dice che la giustizia è uguale per tutti ... comunque casi giudiziari assurdi ne esistono anche in USA ... si pensi solo alla vicenda Hurricane ... anche se in quel caso c'era di mezzo l'odio razziale ...

nicecool ha detto...

@ZIO

Si, silo avevo compreso. :)

Differenza sottile e molto ma molto intelligente!

Gobbo Trentino ha detto...

beh il modo di giudicare del giudice a latere è al quanto comico ... colpevoli perchè americani ... mi ricorda il colpevoli perchè ebrei o neri o zingari o italiani ...

Anonimo ha detto...

queste piazze forcaiole sono la vergogna del paese e un segnale molto preoccupante della deriva di questo paese

SJ ha detto...

nn vi intristite ragazzi

chi meglio di noi sa come funziona la "giustizia" in italia...

tutto va a sentimento popolare...

insomma l'€ un burdell


rivista la partita senza l'adrenalina del risultato in bilico

devo dire che nel primo tempo il possesso palla era equilibrato anche se noi abbiamo tirato in porta 3 volte e loro 0
nel secondo tempo fino al 25.mo abbiamo avuto una certa padronanza territoriale ma nn eravamo molto incisivi, all'uscita di Nesta li abbiamo definitivamente asfaltati e giustamente si è vinto
loro non sono più stati in grado di ripartire e sono calati anche fisicamente e li abbiamo vinto la partita...

forse coloro (QQ e altri pochi) che parlavano di sonnolenza nel primo tempo non avevano tutti i torti...

resta il fatto che abbiamo giocato con una ferocia che ha annichilito i rossoneri, ma anche con molta imprecisione nell'ultimo passaggio...

cmq il dominio territoriale si è fatto sentire per tutta la partita
e siamo stati bravi a non concedere al milan la possibilità di ragionare impedendo loro di dare palle pulite agli avanti rossoneri...

che cmq resta un grande merito...

cmq la vera asfaltata è stata fatta dal 25.mo del secondo tempo...

Omaggio a Paolo ha detto...

Senzasenso è il Bergonzoni dei forum di calcio.
Per chi ama il cabaret di grana grossa è un ciarlatano, per chi è un pò snob, un pò esteta della battuta da capire è un genio.
Prendere o lasciare o, come faccio io, ...... lo si "estrapola".

Gobbo Trentino ha detto...

Adoro SJ ... sempre equilibrato e riflessivo ... grande frate.

... e i suoi fratelli ha detto...

13:27 - Rocco Siffredi, star del porno, in un'intervista su Max rivela che a causa delle posizioni rocambolesche che assume durante i film hard ha avuto dei problemi seri di salute. "Ho i legamenti del ginocchio trapiantati, - dice - e poi vari pezzi di sintesi nella schiena, alla clavicola, alle spalle, al polso. Certe posizioni creano degli scompensi pazzeschi all'anca e quindi alla colonna vertebrale. Tutto per metterti a favore di telecamere".
"In più mi è partito l'occhio destro, - continua - vedevo tre donne al posto di una; ho fatto un trapianto di cornea da cadavere. Sul set non mi risparmio. Ho girato scene assurde, appeso a un elicottero, a 10 gradi sotto zero. Perché il porno non è come il cinema, nessuno ti scalda il pavimento per farti sentire a tuo agio", spiega Siffredi che quanto al tempo libero dal lavoro racconta: "Quando voglio calmarmi corro o vado in moto, che è la mia seconda passione dopo le donne. Soprattutto cross, perché amo il fango. Ma mi piacciono anche kite, wakeboard, tutti gli sport estremi. E per tenere la testa impegnata mi sono pure messo a fare modellismo".

Lasciata la scena su richiesta della moglie Rosza Tassi nel 2004, il Re del porno ha dovuto ricominciare perché depresso. E per riprendere il ritmo, niente di meglio di una maratona: ben 40 film nell’ultimo anno. “Sono un challenger, mi piace far quello che nessuno crede possibile. Ad esempio sesso con donne grassissime, brutte o anziane. Sessualmente sono un razzista, posso andare anche con le nere e le asiatiche, ma solo per lavoro”. La prova più dura sul set? "Farmene tre, dai 67 ai 73 anni e ho fatto far loro cose pazzesche, certe lesbicate".

Siffredi sbarcherà nelle sale italiane il 21 ottobre con "Matrimonio a Parigi" al fianco di Massimo Boldi, Biagio Izzo, Massimo Ceccherini, Anna Maria Barbera e Guglielmo Scilla.

Tex Willer ha detto...

ahahaha

ma è vera sta roba??

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Nonciclopedia:Sospensione_del_servizio

SJ ha detto...

grazie Frè
Davanti eravamo davvero poco incisivi

e cmq anche a caldo nei ns sms l'avevo detto

tanto è vero che hai risposto

"solo canini e molari" eh eh

Gobbo Trentino ha detto...

Rocco Presidente ... ha battuto il Berlusca ... in quanto a Troie ... e s'è fatto pure la Bindi a quanto apre ... :D

Tex Willer ha detto...

non me lo sarei mai creso (cit.)
da vasco
O_O
cosa vranno mai scritto quei birikini??

ucarca ha detto...

Come scandaloso é condannare in contumacia con le presunte prove contro estorte con la tortura ai veri terroristi in cambio di sconti e ribassi della pena pur essendo provato che non eri sul luogo del delitto.
qualcuno ha detto battisti?

nicecool ha detto...

@ZIO

Che ti devo dire. Ormai l'offesa è diventata satira di costume, e ci si offende pure. Un po' come quello che non rispettando lo STOP all'incrocio ti mostra il dito quando avanzi le tue sonore proteste.

Anonimo ha detto...

almeno non assolvere per non aver commesso il fatto, almeno la decenza di dire "insufficienza di prove"

Tex Willer ha detto...

messaggio cifrato per ucarca
l'invisibile agli umani
in due parti
1 parte stasera grand eprima di terranova
2 cosa ne penzi tu che sei vicino al penzo di questa clamorosa assoluzione

a tutti voi colpevolisti e innocentisti ci vediamo dopo (cit.)

Tex Willer ha detto...

azz mi aveva predecessuto
;-))
adié!!

uca ha detto...

La giustizia in Italia fa schifo come tempistica ma la tutela degli imputati consentita dai tre gradi di giudizio non ha eguali al mondo.

nicecool ha detto...

...soprattutto se ti fai 4 su 26 anni di carcere e poi vieni assolto perchè il fatto non sussite....

Anonimo ha detto...

lo sapevate che Amanda in interrogatorio aveva detto di aver ucciso lei La Kercher, ma il PM a quel punto non ha sospeso l'interrogatorio chiedendo l'assistenza di una legale per Amanda?

L'avesse fatto oggi quella testimonianza varrebbe e sarebbe una sentenza diversa.

uca ha detto...

Inoltre come sempre non farei di ogni erba uno spinello.
A fronte di un di pietro e di un narducci ci son cento on che lavorano senza che nessuno sappia nulla rispettando il codice e dribblando i personalismi.
Discuterei della totale abiezione dei media che costruiscono mostri e inventano sentenze invece di raccontare i fatti.

nicecool ha detto...

lo sapevate che Amanda in interrogatorio aveva detto di aver ucciso lei La Kercher, ma il PM a quel punto non ha sospeso l'interrogatorio chiedendo l'assistenza di una legale per Amanda?

L'avesse fatto oggi quella testimonianza varrebbe e sarebbe una sentenza diversa.

------------------

No non lo sapevo.
Ma perchè non compare agli atti? (Nessuno ne parla...)

Mark'O ha detto...

zio
http://www.youtube.com/watch?v=fW8t942j6oA&feature=player_embedded#!

Gobbo Trentino ha detto...

Battisti venga in Italia ed affronti i tribunali come farebbe un povero cristo, di cui si dice paladino ... poi convengo con UCarca che negli anni di piombo ci furono delle storture sia legislative che di ordine pubblico ... ma la famosa guerra allo stato la dichiararono loro ... dall'alto della loro superiorità intellettuale e politica ... e non si fecero scrupoli a gambizzare capireparto e dirigenti ... in nome di una classe operaia che non gli aveva dato nessun mandato ... percui che mi facciano la morale mi sta un po' sul cazzo ... e si comportarono come mafiosi con chi si staccò dal loro movimento ... faccio un nome: Roberto Peci ...

Gobbo Trentino ha detto...

o sapevate che Amanda in interrogatorio aveva detto di aver ucciso lei La Kercher, ma il PM a quel punto non ha sospeso l'interrogatorio chiedendo l'assistenza di una legale per Amanda?

L'avesse fatto oggi quella testimonianza varrebbe e sarebbe una sentenza diversa.
---------------
1. chi l'ha detto?
2. fosse vero, dimostra che i pm sono stati dei cialtroni ...

Anonimo ha detto...

il PM è lo stesso che anni fa' fece arrestare il giornalista Mario Spezi che faceva inchieste sul mostro di firenze.

Giornalista poi assolto e liberato dalla cassazione dopo 2 settimane di carcere

Gobbo Trentino ha detto...

il PM è lo stesso che anni fa' fece arrestare il giornalista Mario Spezi che faceva inchieste sul mostro di firenze.

Giornalista poi assolto e liberato dalla cassazione dopo 2 settimane di carcere
-------------------

Un tipo affidabile ... e chi cazzo lo controlla? magistratura democratica?

uca ha detto...

Vedi anonimo che modo di merda di porre la questione. Ometti di dire il perché é stato indagato e imprigionato lasciando intendere che non facendo nulla di male e lasciando spazio alla fantasia forcaiola al contrario.
Forse che molestava i parenti dei presunti colpevoli e delle vittime? O forse per qualcosa che non ci entra per niente? Chiarisci.

SJ ha detto...

Ema 6 un grande

Gobbo Trentino ha detto...

@carca
se non ricordo male lo misero dentro perchè secondo loro in possesso di notizie utile per le indagini ... ma lui disse che erano coperte dal segreto professionale ... fatto sta che dei giudici lo hanno scarcerato ... è rimasta ai pm (non a tutti, solitamente a quelli scarsi) la voglia di fare lo sceriffo del west ... ed è per questo che sono diseducativi quei film postati dallo zio :D

Anonimo ha detto...

o forse perchè indagava sulla massoneria e i riti massonici?

e il PM pensava che invece fosse veramente un contadino dietro a quei delitti?

Spezi sono mesi che demolisce la sentenza di prino grado della Knox.

Anonimo ha detto...

Spezi sa bene di non potere avere le prove ma almeno dà un esempio di metodo con il quale le indagini vanno fatte. Altro che verbalizzare con il protocollo le sedute spiritiche! Va anche detto che in questa storia gli unici che non escono con le ossa rotte per la loro imperizia sono i carabinieri, che dubitano delle indagini e dei colpevoli alla Pacciani e alla Vanni fin da subito, ma a cui l’inchiesta viene inesorabilmente tolta. Con la solita filosofia emergenziale, “qui ci vuole un colpevole” (magari di repertorio come era Pacciani e come poi sarebbero stati il Vanni e il Lotti), in Italia non si è mai fatta giustizia ma solo errori giudiziari a raffica. La colpa per cui Spezi ha dovuto subire persino l’affronto del carcere, e venire indagato addirittura per complicità con il “mostro”, sulla parola di tale Gabriella Carlizzi, già condannata per calunnia per avere indicato tempo prima, sempre come il mostro di Firenze, lo scrittore Alberto Bevilacqua (una donna che si vanta di parlare con la Madonna di Fatima sul proprio blog), è stata per l’appunto quella di avere documentato l’aspetto delirante delle indagini sul mostro di Firenze. Che adesso hanno preso una piega che nemmeno Vigna e Canessa osarono seguire anni fa quando vennero fuori le prime storie esoteriche sul farmacista di Perugia che sarebbe stato assassinato nel lago Trasimeno. E il cui corpo sarebbe stato scambiato con quello di un altro per ordine di una misteriosa setta satanica di cui proprio la Terlizzi è diventata la supertestimone cui i magistrati di Perugia danno retta.

nicecool ha detto...

A riguardo di Battisti e del discorso sugli anni di piombo, io sposo la tesi del gobbino.

nicecool ha detto...

Comunque al goal di Marchisio sono scattato a molla e mi sono catapultato a baciare la panza di mia moglie. Ho fatto bene? :DD

Scirea ha detto...

per info sulla giustizia italiana andare qui:

http://paolofranceschetti.blogspot.com/

Scirea ha detto...

e ancora qui...per il Mostro di Firenze e indagini "strane" delle forze armate

http://paolofranceschetti.blogspot.com/search/label/Mostro%20di%20Firenze

Gobbo Trentino ha detto...

l'azione del gol è bellissima ... e quando sento dire che Marchisio è un giocatore qualunque mi si spezza il cuore ...

Sudafrica ha detto...

grande sentenza intanto in Corte UE:

La Corte Ue: "Illegittimi
i limiti territoriali"La Corte di giustizia dell'Unione europea ha respinto il ricorso della Premier League inglese contro i pub che utilizzano schede greche per la trasmissione delle partite: "Contrario al diritto della concorrenza"

http://www.repubblica.it/sport/calcio/2011/10/04/news/diritti_tv_limiti_territoriali-22664888/

P.S.

non entro nei discorsi giustizia, ma ,i limito a dire che, Nella sua imperfezione generalizzata, la giustizia italiana forse all'estero è fin troppo bene conosciuta per questo continuano a interferire.

Ammesso che sia vero....sul cermis fu' così, ma non fu' il solo caso.

Grande SJ ha detto...

SS o il volgarmente detto "Maestro" è solo un piedediporco che serve a scardinare le coscienze di coloro che guardano il dito e non la luna mostrata

Gobbo Trentino ha detto...

Ammesso che sia vero....sul cermis fu' così, ma non fu' il solo caso.
-----------------
14 morti per una terrorista ... chiedere a D'Alema

Anonimo ha detto...

interessante il sito di Scirea.

Non sapevo di questa storia della polizia!

Scirea ha detto...

ringrazio l'Anonimo.

il sito è interessante perchè il gestore è persona in gamba e non un folle mitomane.
oltretutto tratta di argomenti che mi interessano parecchio e che dovrebbero far riflettere su molti aspetti che risultano incomprensibili della giustizia...

Sono Juventino e me ne vanto ha detto...

LETTO UN PO' DEL BLOG LINKATO DA MARIELLO


UN SS DELLA MASSONERIA E DELLA RELIGIONE

SOLO CHE SCRIVE CORRETTO E NON METTE I PUNTINI

sj ha detto...

rimpiango da morire non poter avere il tempo libero per conoscere un po' di più

ma anche questo fa parte del piano...

Tex Willer ha detto...

ahahahahaha
derby (uno dei tantissimi in serie D)
tra ancona e jesi ...
i tifosi dorici dopo aver assaporato anni di C e B e anche di A si sono presentati in quel di jesi col cartello:
NOI IL MARE E IL TANGA

VOI LA TERRA E LA VANGA



AHAHAHAHAHAHAH

Anonimo ha detto...

avrete no un opinione sul mostro di Florence( ad esempio) oppure sparate ad minchiam contro la giustizia cieca.

oppure tutto quello che va' contro qualcosa, insinua dubbi o va' a toccare qualche certezza acquisita(??) è frutto di mitomania?

Anonimo ha detto...

accuse di sparare alla cieca da un anonimo sono da comicità involontaria ...

Scirea ha detto...

oppure tutto quello che va' contro qualcosa, insinua dubbi o va' a toccare qualche certezza acquisita(??) è frutto di mitomania?
-------

Rasserenati anonimo
solo gli scemi non dubitano mai
(semicit. adattata)
e qui siamo tra personcine a modo
;O))

Tex Willer ha detto...

QUESTO è un blog di matti
ehehehe

nicecool ha detto...

Un grazie a Mariello.

Mi ono interessato a questo articolo:

http://paolofranceschetti.blogspot.com/2008/12/blog-post.html

Tex Willer ha detto...

che c'entra adesso il mostro di firenze??
ripeto
questo è un blog de matti
;-))

Tex Willer ha detto...

inoltre alimentate in voi i più nobili dei sentimenti
la pietà e misericordia
il perdono
la nobiltà d'animo no perchè ci si nasce
e non lasciatevi assalire dai primi due solo in età avanzata .. perchè questo in genere avviene ma nel frattempo avrete lasciato una scia di odio che avrà germogliato in altri
potessi campare due volte per non fare gli stessi errori

Tex Willer ha detto...

che la pietà non vi rimanga in tasca (cit.)

nicecool ha detto...

"Io credo che l'unico fatto incontrovertibile sia che nella vicenda del mostro di firenze è stato fatto un gran caos, e che questo caos fosse voluto ad arte e che il tutto è finito in una guerra di tutti contro tutti."

Giudice a latere ha detto...

Io credo che l'unico fatto incontrovertibile sia che nella vicenda del mostro di firenze è stato fatto un gran caos, e che questo caos fosse voluto ad arte e che il tutto è finito in una guerra di tutti contro tutti."

--------

è quello che accade nel 99% dei processi, buttarla in caos con perizie e controperizie e cose varie.

nicecool ha detto...

Tutti gli omicidi commessi dalla Rosa Rossa sono assolutamente riconoscibili da una serie di simboli numerici ed esoterici. Ne abbiamo parlato già in altri articoli. Qui sottolineiamo solo alcuni punti che negli articoli precedenti non avevamo esplicitato.
Come abbiamo detto i loro delitti avvengono sempre in giorni che, numericamente, danno come somma 7, 8, 11, 13, o multipli di 11.
Inoltre la scena del delitto, i nomi delle vittime, e i nomi dei carnefici, hanno quasi sempre significati religiosi o cabalistici.
Ad esempio nel delitto di Erba oltre alla data, notiamo che Rosa Bazzi, il cui nome da sposata è Rosa Romano (RR) uccide Valeria Cherubini. La Rosa Rossa ha simbolicamente ucciso un Cherubino.
Nel delitto di Cogne viene ucciso Samuele, nome biblico, che richiama un giudice; e la cornice del delitto è il Gran “Paradiso”. E non a caso Annamaria Franzoni verrà tradotta in carcere nel giorno di Santa Rita, il 22 maggio; cioè nel giorno della Rosa Rossa, tanto per mettere un ulteriore firma alla vicenda.
Nell’omicidio di Maria Geusa a Città di Castello, salta immediatamente agli occhi il nome della vittima, Maria figlia di Gesù.

nicecool ha detto...

Nei delitti del Mostro di Firenze i colpi vennero esplosi da una Beretta Calibro 22 serie H. Se 22 è il numero della perfezione per i cabalisti, H richiama la 5 lettera dell’alfabeto ebraico, il cui simbolo è, appunto, una Rosa e una Croce. Ma richiama anche il numero 8, quello della giustizia, simboleggiato cabalisticamente dalla Bilancia.
Sfugge agli inquirenti il collegamento cabalistico tra tutti questi delitti e le comunanze tra essi. La pallottola con cui uccideva il mostro di Firenze era di rame, e nessuno fa caso al fatto che anche l’oggetto che ha ucciso Samuele a Cogne era dello stesso materiale. L’arma del delitto non verrà ritrovata né ad Erba, né a Cogne né nei delitti del mostro, per motivi che abbiamo già spiegato altrove.
L’arma del delitto non verrà ritrovata neanche nel delitto Meredith, i cui funerali verranno celebrati non a caso nella Chiesa di San Giovanni, il patrono della massoneria e sulla sua bara verrà deposta una rosa rossa dal padre".

Tex Willer ha detto...

ma sto paolofranceschetti è un cugino di dan brown??
eheheheh
oppure legge frate indovino ;-))

nicecool ha detto...

...ehehe me lo sono chiesto anche io Zio. :)

Scirea ha detto...

NIce

vatti a leggere le modalità di depistaggio, e tutto il resto in questi delitti

altro che Brown, la realtà supera la fantasia...

Scirea ha detto...

http://paolofranceschetti.blogspot.com/2009/12/delitti-e-balle-mediatiche.html

nicecool ha detto...

Ho letto tutta la parte riguardante il mostro di Firenze. Adesso stò leggendo di Unabomber.

nicecool ha detto...

In “Il basilisco”, Giuttari parla delle stragi del ’92 e del ’93, a Firenze. Di queste indagini lui se ne è occupato veramente.
Nel libro, Giuttari pone a capo della struttura che ha organizzato le stragi un personaggio che si fa chiamare Basilisco.
Dunque, Giuttari ci dice che le stragi di Firenze sono state organizzate dal basilisco.
E il basilisco è un serpente terribile, mortale, leggendario il cui simbolo ritroviamo nel biscione di Canale 5.
A questo punto la memoria corre al provvedimento chiesto dal PM Tinebra, di archiviazione per Berlusconi e Dell’Utri l’accusa di essere i mandanti delle stragi del ’92 e del ’93.

QUOTO COL SANGUE ha detto...

nsomma, Osho faceva paura perché il sistema massonico in cui viviamo si basa su due fondamenti:
la paura della morte.
la paura della perdita economica.

baggio ha detto...

ma in tutto questo nessuno dice quanto è attizzante la Knox?

mi deludete ragazzi

Tex Willer ha detto...

Diffidate degli indignati: di fronte alla crisi serve serietà e non capri espiatori o streghe da bruciare. Magari dopo aver bevuto le loro pozioni miracolose.
----- -- -- --
parte finale dell'articolo di 4 pagine contro michael moore e gli indignati di wall street letto sulla mosca tzetze
molto interessante contraltare
il problema adesso è che chi sta a casa davanti al piccì può farsi un'idea ma mai capire la portata complessiva dei fatti .. questo per dire che internet non è la verità alternativa tanto decantata ma una verità di chi ci scrive che forse può coincidere con la realtà ma forse forse forse
quindi voi che linkate i blog perchè non linkate il pastafondaio dove c'è pasta da magnà e conosciuta da tutti e quindi senza fronzoli .. oppure un bel western su cinemaestri??
lì c'è poco da dire e arrovellarsi
;-))
distinti saluti

gran sasso ha detto...

Anche io sono un massone di nome e di fatto..

Gobbo Trentino ha detto...

ciò che è verosimile non è per forza vero ...

Gobbo Trentino ha detto...

ma internet è veramente libera?

Gobbo Trentino ha detto...

e il mandante delle cazzate che scrivo è berlusconi?

Gobbo Trentino ha detto...

e chi ha detto che 1+1 fa 2?

Gobbo Trentino ha detto...

e vidal è più forte di melo?

Gobbo Trentino ha detto...

e chi era quel pirla a cui piaceva la donna baffuta e ne ha fatto un dogma?

Gobbo Trentino ha detto...

ma alla fine meglio una missionaria o la monaca di monza?

Ponzio Pilato ha detto...

E cosa é la verità ...

baggio-saggio ha detto...

ma alla fine meglio una missionaria o la monaca di monza?

__________

meglio una missionaria con la monaca di monza

come sempre la verità è nel mezzo, anche della monaca..

Detari ha detto...

oggi sono con lo zio,annamosene a magnà...

oddio anche la prospettiva del gobbo non è male...

Tripode ha detto...

io mi faccio la missionaria, la monaca, tutta Monza e pure Dan Brown

Gobbo Trentino ha detto...

meglio una missionaria con la monaca di monza

come sempre la verità è nel mezzo, anche della monaca..
-------------------------

un genio ... :D

baggio ha detto...

un genio ... :D

_______

grazie ma ne dovrò fare di strada per arrivare ai livelli del vescovo eretico..

Tex Willer ha detto...

quid est veritas??

non mi stancherò mai di ripeterlo
a tutti gli eretici e agnostici del bolg

est vir qui adest

c'è tutto il misticismo nella risposta "è l'uomo che ti sta davanti" che in latino è l'esatto anagramma della domanda di pilato
somari convertitevi!!

Tex Willer ha detto...

apro una parente
alice mi informa che adesso ho adsl alice 10 megaton ...
qual'è un sito attendibile per misurare la velocità?
chiudo la parente

Ponzio ha detto...

Ebbravo et zietto...
Passame l'asciugamano va...

Spidello ha detto...

http://speedtest.net/

Tex Willer ha detto...

oggi è san francesco
somari!!
deponete le armi e convertitevi alla pax christi
prendete esempio da san francesco e tutte le crisi si superano
si nasce incendiari e si muore pompieri .. capitele in tempo ste cose somari!!
pompate da subito e incendiate sempre meno che non è nostra la terra e l'umanità ivi dimorante

Tex Willer ha detto...

grazie spinello
azz.. vado a 5,09 in down e 0,53 in up ..
in pratica siamo alle solite 10 mega significa superare di poco i 5 e sei nella fascia dei 10 megaton
:(

nicecool ha detto...

I Black Block altro non sono che agenti dei servizi segreti, che avevano il compito di creare il caos al G8.


Non sono stati fermati perché la polizia aveva l'ordine di non fermarli.

Non li hanno mai caricati perché la polizia aveva l'ordine di non caricarli.

Si sono armati davanti ai poliziotti perché le forze dell'ordine stavano proteggendo la loro "vestizione".

Tex Willer ha detto...

questa è una verità alternativa??
...
cambia alternatore!!

ehehehe

nicecool ha detto...

Da quando la Banca d'Italia è in mano ai privati? Come è potuto succedere tutto ciò? La risposta è semplice: con la privatizzazione degli istituti di credito voluta con la legge n. 35/1992 Amato- Carli, cui, l'ex governatore della Banca d'Italia, ha fatto subito seguire la legge 82/1992, che dava facoltà alla Banca D'Italia di decidere autonomamente il costo del denaro.

In altri termini con queste due leggi la Banca d'Italia è divenuta proprietà di banche private che decidono da sole il costo del denaro sancendo così, definitivamente, il dominio della finanza privata sullo Stato. A questo stato di cose seguono i noti scandali bancari (Bond argentini, Cirio, Parmalat, scalata Unipol con il rinvio a giudizio del governatore di Banca d'Italia Fazio, ecc..) con grande danno per migliaia di risparmiatori.

uc ha detto...

Buffon sa farsi amare dai tifosi :"bisogna andare oltre calciopoli ....per fortuna moratti ha smorzato subito le polemiche da quel gran signore che é..."

u ha detto...

Nice postami qualcosa su
- undici settembre
- ufo
- Papa Paolo sesto

Paolo ha detto...

Ma che voi sappiate, SS posta anche in altri forum?

P.s.: siete delle canaglie! :-)

Gobbo Trentino ha detto...

adesso gli anarchici sono chierichetti che servono messa alla capella dei carabinieri ... ma ognuno che ha un tiramento può sparare cazzate?

Gobbo Trentino ha detto...

comunque preferisco farmi pompare dalla monaca monza & ausiliarie varie ...

Mark'O ha detto...

i black block sono casinisti organizzati, quelli che vogliono fare a botte con la polizia, distruggere qualche vetrina, tutto quanto "per protestare contro il capitalismo".....in teoria tutto quanto molto romantico, ma poi quando vedi il danno fatto a persone PRIVATE, ti chiedi che dementi sono....io per esempio quando vedo un mc donalds in fuoco rido, ma non ci sto quando vedo la machina di pinko paoliio in fuoco purche mercedes.

al g8 c'e' stato qualche poliziotto infiltrato tra questi, per infuocare e manovrare la rissa, ma non tutti di questi black black sono agenti segreti :D


ps.
paolo ss scrive anche su un milan forum...lo trovi tra i links qua sul blogghe credo

baggio ha detto...

@Paolo

il forum si chiama Milanworld

U carcamagnu ha detto...

tutti nel nuovo post domattina eh.. che qui siamo già a quota 130 e passa... e col cellulo non mi carica più la pagina..

notte minkie senza senso!