MISTICO HAPPEL JUVENTUS MINKIA CLUB


Il blog del tifo juventino mistico happelliano

... Guida cosmica per juventini vagabondi ...
qui la mischia è ordinata ...
qui si tengono le castagne, la sopressa de casada, il lardo ed il vino buono

... contiene espressioni di superbia,
arroganza, vi sono le parolacce e le donnine no perchè se le vede la moglie...

... il calcio per il resto è sempre lo stesso ...
22 koglioni in mutande che corrono dietro ad un pallone del kazzo ...

Se ne consiglia la visione a Juventini Superdotati ...



giovedì 10 giugno 2010

Dopo la coscia il Petto ... per il piacere di Frenny












Sono indaffarato ... fate poco i preziosi ... questo passa il convento ... chi si accontenta gode ...



124 commenti:

gurru ha detto...

e krasic vola via

pazienza arriverà semioli

Vero Guru ha detto...

Juventus e Bari C'è l'accordo per Bonucci

12:49 del 10 giugno

Mentre Genoa e Bari litigano per la metà di Bonucci, la Juventus è andata dritta alla fonte e ha trovato l'accordo di massima con la società pugliese. Lo scopo? Prendere la metà del difensore e trattare direttamente con il Genoa, con cui ci sono altri affari lasciati in sospeso (Criscito e Palladino) o, in caso di non accordo, andare eventualmente alle buste con i grifoni e giocarsela fino all'ultimo.

I bianconeri vogliono a tutti i costi Bonucci e Beppe Marotta ha finalmente trovato l'intesa con il Bari: l'altra metà di Almiron resterà in biancorosso a titolo definitivo, più il cartellino dell'attaccante Paolucci, molto gradito a Giampiero Ventura. Dopo due ali, arriva dunque anche il primo rinforzo per la difesa.


Andrea Bonino

guru a tempo perso ha detto...

giovinco in bianconero.........ma è l'udinese la squadra interessata a lui

senza(con)senso ha detto...

arriverà un giocatore tanto caro a GT e Carca

Mariello ha detto...

le mie note preferite
SI LA DO...di petto

;O)))

Mark'O ha detto...

mi chiedo linter non dice niente se adriano va alla roma?...diciamo che hanno perso un capitale di 10-20mln...boh strano come cosa..almeno avrei messo una clausola tipo niente piu' italia

Frenetikus ha detto...

Finalmente si prendono le cose di petto....viva l'abbondanza...tranne per la panza :-)

Abbasso i panzoni!

Chi sarà il giocatore tanto caro a Carca e GT?
Io voto Lennon

Gobbo Trentino ha detto...

fabregas? van persie? a.johnson? bale?

Gobbo Trentino ha detto...

milner? baines? arteta?

Gobbo Trentino ha detto...

kuyt?

Gobbo Trentino ha detto...

cazzo parla ...

guru d'albione ha detto...

ma milner non è già stato venduto al man utd ?

Benitez fan ha detto...

cxxo mi toccherà tifargli contro

comunque rosico

Senza Vergogna ha detto...

Ciro Ferrara 'La Juve non è da rifare'

15:02 del 10 giugno

Ciro Ferrara in diretta a Radio MilanInter intervistato da Claudio Zuliani ripercorre i suoi sei mesi alla guida della Juventus e getta uno sguardo sul futuro.

Mister, cosa fa in questo momento?

‘Sono a Torino, studio e mi aggiorno. Sono stato una quindicina di giorni in Inghilterra tra Manchester City e Londra per vedere gli allenamenti di amici come Mancini, Ancelotti, Zola’.

Mourinho riguardo alla sua situazione disse: ‘l’allenatore che riesce a finire la stagione sulla sua panchina è un eroe’, concorda ?

‘Non so se possiamo considerarci tali. Gli eroi sono altri. Ma il paragone che ha fatto sta a significare che in Italia è difficile portare avanti un certo tipo di lavoro. Qui c’è molta più pressione. Sinceramente, vista la rivalità, Mourinho mi ha sorpreso positivamente con le dichiarazioni di sostegno nei miei confronti, prendendo le difese di un rivale. Non penso che l’abbia fatto perché ero in netta inferiorità, ma perché lo sentiva veramente. Mi trovavo in una situazione difficile, legata alle tante sconfitte. Gli obiettivi iniziali erano diversi e la società doveva prendere un provvedimento’.

Ora è arrivato il presidente Andrea Agnelli che ha fatto piazza pulita.

‘C’è stato un ribaltone e tutti ci auguriamo che le cose possano cambiare. Ci tengo a sottolineare che la Juventus non ha fatto un brutto percorso negli ultimi anni. Non dimentichiamo che dopo la risalita dalla serie B i risultati sono stati positivi, eccetto in questa stagione’.

Lei e gli altri allenatori della Juventus post-calciopoli, avete vissuto i medesimi problemi.

‘Il più grosso l’ho avuto io rispetto agli altri, ma ricordo che anche con la vecchia gestione assistemmo ad una stagione storta e Lippi diede le dimissioni. Le difficoltà ci furono anche in passato. Anche se quest’anno i numeri sono stati peggiori, non credo sia tutto da buttare. Non c’è bisogno di rivoluzioni. Dal punto di vista tecnico, Del Neri darà la sua impronta’.

Ci sono stati dei segnali non colti subito dopo la risalita in serie A?

‘Nell’arco di questi anni sono stati fatti inserimenti di giocatori che hanno reso in maniera diversa. I grandi campioni cominciano ad avere una certa età ma risultano importanti per il gruppo e per la crescita dei giovani che arrivano’.

Moscio-2 ha detto...

Dopo l’uscita dalla Champions con il Bayern Monaco la squadra è apparsa demotivata.

‘I giocatori sono abituati a lottare per determinati obiettivi, ma quando non vengono raggiunti se ne trovano degli altri, ricordando sempre che bisogna onorare la maglia. Non penso che i giocatori si siano scoraggiati a tal punto da non avere obiettivi importanti da rincorrere. I risultati negativi a livello morale e psicologico hanno pesato. Senza dimenticare le dure critiche che hanno creato un clima difficile per lavorare in maniera serena’.

Si è sentita la mancanza di un uomo di campo forte dal punto di vista societario?

‘Per questo era stato chiamato Bettega, ma la squadra ha dei meccanismi diversi; quando si riesce a compattare va contro tutto e tutti ma questa è stata semplicemente un’annata storta. E’ successo in passato anche al Milan o all’Inter. Alla Juventus è capitato quest’anno’.

La Juventus è veramente una squadra competitiva o è da rifare?

‘Non penso sia da rifare, deve solo ritrovare la mentalità vincente che va costruita nel corso del tempo con giocatori che sposino l’idea dell’allenatore e che abbiano voglia di lottare insieme per determinati obiettivi. Oggi la Juventus ha elementi importanti’.

Perché dopo un periodo positivo si è spenta la luce all’improvviso?

‘La squadra era partita molto bene, ma la convinzione è venuta a mancare con i primi risultati negativi e forse con l’eliminazione in Champions’.

Si diceva che lei fosse troppo amico di certi giocatori

‘Me l’hanno ripetuto dall’inizio. Ma le scelte le ho sempre fatte con la testa e mai con il cuore e quando c’era da lasciare qualcuno in panchina l’ho fatto. Purtroppo a Ferrara viene imputata l’inesperienza e spero in futuro di non trovarmi più in questo tipo di situazione’.

Moscio Taci ha detto...

Perché ci sono stati così tanti infortuni?

‘Non c’è una risposta. Si è parlato dei campi e dell’umidità di Vinovo, della preparazione atletica, dei tanti impegni sostenuti sempre con gli stessi giocatori. E’ difficile darsi una spiegazione visto che le persone che gestivano erano diverse con metodologie diverse , magari qualche giocatore con un problema vecchio. Bisogna distinguere tra problemi muscolari e traumatici durante la partita, problemi di testa..ci può stare tutto. Mi sembra si sia voluto guardare più in casa della Juventus ma anche le altre squadre hanno avuto problemi,tutte le squadre vanno all’estero a fare tourneè e fanno la stessa preparazione estiva’.

C’è qualcosa che si rimprovera?

‘Ce ne sono tante ma non le dico’

Qualche sassolino da togliersi contro chi l’ha criticata duramente?

‘A un certo punto ero anche poco difendibile. All’inizio mi dicevano che su di me c’era poco da criticare. Beh, diciamo che si sono rifatti con gli interessi… ‘

La Juventus deve dare un’altra chance a Diego e Melo?

‘Penso che un’occasione gli va data anche perché non è facile trovare loro una sistemazione. Poi bisogna vedere in che maniera del Neri vorrà giocare e in questo senso forse quello più a rischio potrà essere Diego’.
L.T.

R.Mancini ha detto...

Aston Villa, Boussoufa se parte Milner
10.06.2010 12.28 di Riccardo Mancini articolo letto 393 volte

Il centrocampista dell'Aston Villa e della Nazionale inglese, guidata da Fabio Capello, James Milner (23), è sempre più vicino all'approdo al Manchester City, disposto ad offrire ai Villans circa 30 milioni di sterline per assicurarsi le prestazioni del talento britannico. In caso di cessione, al suo posto l'Aston Villa starebbe pensando a Mbark Boussoufa dell'Anderlecht, inseguito da diverso tempo anche dall'Amburgo.

guru d'albione ha detto...

manchester era giusto però :-)

Bimbi Minkia al Potere ha detto...

Juve, che crollo: dai sogni a Gallas in poche ore
10.06.2010 13.49 di Redazione TMW articolo letto 20376 volte

© foto di Image Photo AgencyDzeko, Aguero, Ribery... Gallas. Sembra uno di quei quiz della "Settimana Enigmistica": trova l'intruso. Eppure è la situazione attuale del mercato juventino: i tifosi sognano (sognavano?) i grandi colpi, per ora hanno avuto l'onesto "operaio" della fascia Pepe e rischiano di prendere William Gallas, prossimo ai 33 anni e praticamente scartato dall'Arsenal. Un tunnel degli orrori in cui la trattativa Krasic (buon giocatore, ma non certo un fuoriclasse) sembra potersi complicare: quale sarà il destino di questa nuova Juventus? Lo scopriremo solo vivendo, come diceva

Fui Villans pure Io ha detto...

e pure con due rosiconi ...

guru pragmatico ha detto...

per prendere gallas bastava tenere Mellberg

Per Sempre Villans ha detto...

guru d'albione vuoi dure che arriva kuyt con due anni di ritardo ...???

senza(con)senso ha detto...

no arriva da Londra

Gobbo Trentino ha detto...

no, gallas, no ...

Gobbo Trentino ha detto...

a parte che a me e carca non piace ... da lonfra ... vediamo ...
- bale
- fabregas
- van persie
- vermallen

sugli altri siamo in disaccordo ...

senza(con)senso ha detto...

chelsea
totthenam
arsenal
west ham

gioca qui...

Gobbo Trentino ha detto...

nel chelsea sono tutti ubriakoni ... percui nada

mel west ham sono tutte pippe o quasi ...

nei totani l'unico in comune è lennon e bale ...

nell'arsenal i due mocciosi detti prima più il belga ... ma preferisco il mio cane a lui ...

... ha detto...

chelsea
totthenam
arsenal
west ham

gioca qui...

________

beh allora speriamo sia Bale

ex-amante interrascial ha detto...

gallas cià un bel coso e già ha detto che farrà a spadate con
tripode

Gobbo Trentino ha detto...

ma bale ha già rinnovato coi totani ... e se il mancio vuole krasic e milner allora che ci dia johnson ... bale e johnson e facciamo il culo al Panzone ...

Bevi la Coca ... ha detto...

Doping, sentenza ridicola: Flachi squalificato 12 anni!

15:18 del 10 giugno

Una squalifica inutile e stupida: Francesco Flachi è stato squalificato per dodici anni dal Tribunale Nazionale Antidoping presieduto da Francesco Plotino, che ha voluto così punire la sua positività (recidiva) nel corso di un controllo antidoping.

La squalifica del giocatore del Brescia, trovato positivo alla cocaina nel controllo anti-doping effettuato il 19 dicembre 2009 dopo la partita contro il Modena, con decorrenza 13 gennaio 2010, scadrà dunque il 12 gennaio del 2022. In teoria potrebbe tornare a giocare quando avrà 47 anni.
L.T.

nostaglia di Cannavaro ha detto...

BEN VENGA GALLAS

baggio18 ha detto...

gallas vuole 5 milioni per 2 anni, se glieli diamo siam proprio dei benefattori(volevo dire un'altra parola che fa rima per assonanza ma vabbe').

Mark'O ha detto...

dicono joe cole..ma spero di no

baggio18 ha detto...

anche Joe cole pare che ha rifiutato un prolungamento di 5.5 mln all'anno

quindi dovrebbe aver trovato una squadra che gliene dà minimo 6

e speriamo non sia la Juve

Anonimo ha detto...

ACB

Giovedì 10 giugno 2010 - Questione Krasic. Fatti: martedì ho saputo che era previsto l'arrivo del giocatore via aereo a Malpensa per la giornata di domani, in serata. Ieri Marotta non era in Sede (c'era la sua auto, non lui), e non c'era nemmeno Paratici. Oggi ho saputo ufficialmente della cancellazione dell'arrivo. Interpretazioni: probabilmente sono corrette quelle dei media, che hanno avuto buoni contatti.

guru di mare ha detto...

capitolo punte
via treseghè e camo in argentina
via jaquinta in russia
resta amauri con .. segnateveli
dino fava e caracciolo
se salta krasic pronto pelliccier
che seguirebbe a volo radente il
maestro coinei

nicecool ha detto...

Che vi avevo detto stamattina? Krasic andrà all'Inter.

Siamo la solita società di Merda. Preparatevi ad una nuova stagione alla cazzo.

contadinotto di mare ha detto...

gallas serve per il pollaio
dei bimbominkia
difatti in campagna si dice
gallas montare gallinas

Guru de Nojaltri ha detto...

allora:
1. krasic arriva ed al CSKA va Melindo + 2 casse di pere + Saviano così la smette di rompere i coglioni ai contadini della val di non

2. Dzeko arriva al Wolf vanno amauri + diego + poulsen + bettega + secco + 1000 palio brasiliane

3. Motta arriva e all'udinese va iago + giovinco + pisolo + mammolo e la comproprietà di biancaneve ... la darà a giorni alterni ...

4. Bonucci arriva e al bari va almiron + ferrara + maddaloni e uno scatolone di danette

fonte: cazzi miei, mica sono uno spione.

Frenetikus ha detto...

DROGBA?

Gobbo Trentino ha detto...

Nice dopo la sola Capello, non fare il Guru non ne hai la stoffa ... ;-)))

Il Panzone ti aspetta da Giannino ...

GURU KANEDERLO ha detto...

si e' inserito il manu...che va fino a 20mln
krasic a me piace molto, ma se non viene non mi strappo i capelli...ci cono altri giocatori interessanti...e il mercato e' appena comminciato

nicecool ha detto...

Bhè è come fare testa o croce.

Accetto scommesse sull'anno nuovo. Tanto poi alla fine paghi tu. :)

Gobbo Trentino ha detto...

per il ritiro di Pinzolo bisogna avere la squadra fatta ... ma vendere Marchisio all'Arsenal no? loro sono abituati a quelli che si rompono facile ... tanto per cambiare anche oggi non si è allenato ... mi sa che questo è cariatide dentro ...

Gobbo Trentino ha detto...

da Giannino devi pagare tu al panzone e pure al suo secondo ... un tipo piemontese ... l'unico che ha detto che i suoi esercizi del cazzo li fa pure lui ai suoi pulcini ... ma le meretrici della carta stampata hanno fatto orecchio da mercante ... anzi da pappone ...

Gobbo Trentino ha detto...

manca il soggetto ... Mourinho ... cazzo penso più veloce della tastiera ...

manovale del guru ha detto...

mi ha detto il capo che arriva
ibra non più amato al barca
l'affare si farà se accettiamo
di tenere per un altro anno caceres
e yago che loro non sanno dove
metterli che hanno i magazzini
pieni ...
ibra si è detto contento di tornare
alla sua unica e vera squadra
anche perchè lì non lo caga più
nessuno .. manco pikè

guru parlante ha detto...

quando la serbia uscirà ai gironi sono proprio curioso di sapere a chi venderanno Krasic

guru sotto al manovale ha detto...

Ibra è come una minestra riscaldata.

Roland Deschain ha detto...

Saltato krasic.
Ma sta gente riesce a prendere qualcuno che cerca ogni tanto, o lo fa solo con chi non vuole nessuno?

Macellaio del Guru ha detto...

la signora, moglie del guru, in
confidenza mi ha detto che stanno
trattando Dzeko .. male nel senso
che Marotta lo teneva per il bavero
e Paratici lo colpiva forte allo
stomaco per farlo accettare.
Ha detto che le urla si sentivano
pure a Ginevra dove quelli del Cern
hanno provveduto a registrarle.
Saranno un domani una prova della
bontà del lavoro svolto alla faccia
di chi dice che siam passati dalle
stelle alle stalle con Gallas.
Tanto ragazzi mettiamocelo in testa che senza soldi e obbiettivi
sportivi dobbiamo ricorrere al solo reclutamento forzato come si fave un tempo sui velieri che
partivano dalla perfida Albione.
Un cazzottone sulla testa e quando ti risvegli sei ... a Vinovo.

Preparatore dei Guru ha detto...

saltato krasic.
------------------
ma Marotta è un ostacolista?

Tex Willer ha detto...

quotone al macellaio ;-))
è l'unica strada davvero:
il reclutamento forzato

Gobbo Trentino ha detto...

scherzi a parte fossi in krasic tra albione e vinovo accetto albione tutta la vita ... ma fallo capire ai b.m. cresciuti a cellulare e fighe virtuali.

Unico Guru 2010 ha detto...

Siparietto nello spogliatoio serbo, Stankovic 'minaccia' Krasic: "Se vai alla Juve diventiamo NEMICI". E da Milos arrivano CONFERME...
Il centrocampista del Cska: "Forse sì, vado alla Juve".
10/giu/2010 12.11.00


Amici-nemici. E' la strana condizione che potrebbero vivere nella prossima stagione Dejan Stankovic e Milos Krasic, stelle della Nazionale serba. Ieri, al termine dell'allenamento a Johannesburg, l'interista ha riservato un piccolo scherzo all'asso del Cska, obiettivo dichiarato della Juventus di Agnelli, come raccontato da 'Tuttosport'.

Nello spogliatoio Deki, scuro in volto, si è avvicinato a Krasic e con tono intimidatorio gli ha chiesto: "Così vai alla Juventus?" Cala il silenzio, i compagni osservano la scena e il biondo centrocampista, un pò intimorito, risponde: "Forse sì... ". La controrisposta di Stankovic gela gli animi: "Bravo, bravo! Allora goditi gli ultimi giorni della mia amicizia". Il giovane Milos è visibilmente turbato, Stankovic è il grande leader della Serbia. Ma ovviamente si trattava di uno scherzo, come dimostrato dalla risata dell'interista, che ha poi aggiunto: "Avrei preferito però venissi all'Inter con me".

Si è parlato proprio in queste ore di un inserimento dell'Inter nella corsa a Krasic, che sembra però ormai destinato a vestire il bianconero. La proposta dell'Inter è allettante ma Milos preferirebbe la garanzia del posto da titolare, condizione che la Juventus può offrirgli, mentre i nerazzurri, forti di una rosa stellare, non possono soddisfare questa richiesta. Stankovic sembra che dovrà arrendersi, Milos è destinato a diventare uno dei grandi rivali dei prossimi anni...

007 Guru con Licenza di Minkiate ha detto...

Calciomercato Juventus: Diego interessa allo Utd. Iaquinta al Tottenham per Bale. Si rallenta per Krasic

Il brasiliano della Juventus Diego. Per lui si vocifera del clamoroso interessamento dello Utd
Continuano abbondanti le trattative in casa Juventus e oltre a quelle già note come quella relativa a Milos Krasic, ne spuntano ogni giorno di nuove come quella venuta fuori in mattinata che indica Diego come prossimo obiettivo del Manchester Utd. Nel frattempo prende sempre più corpo quanto venuto fuori ieri, ossia del passaggio di Vincenzo Iaquinta al Tottenham attraverso uno scambio.

Diego in Premier? – E’ notizia di circa un’ora fa: secondo il portale britannico caughtoffside.com il Manchester Utd sarebbe interessato alle prestazioni di Diego Ribas da Cunha. Il brasiliano ex Werder Brema, dopo una stagione deludente in maglia bianconera (5 reti in campionato e 2 in coppa Italia in 44 partite complessive) rischia di avere un’ulteriore involuzione nella prossima stagione per via del modulo adottato dal tecnico Del Neri, decisamente ostico per le caratteristiche di Diego. Si vocifera, perciò, che Sir Alex Ferguson, grande estimatore del giocatore sudamericano, voglia spingere per portare Diego all’Old Trafford favorito proprio dalla nuova condizione in seno alla Juventus che difficilmente, in caso la trattativa si sviluppi, recupererà interamente i 24 milioni spesi un anno fa per portare Diego a Torino.

Iaquinta-Tottenham: più che semplici voci – Come anticipato ieri in mattinata, Vincenzo Iaquinta pare essere vicino al divorzio dalla Juventus. L’attaccante calabrese sembra esser gradito al Tottenham e le parole di ieri del suo procuratore D’Amico hanno confermato tale feeling. La notizia di oggi è che la Juve ha individuato la contropartita: da Londra potrebbe arrivare Gareth Bale, terzino sinistro gallese che compirà 21 anni a luglio, da tempo apprezzato dalla dirigenza bianconera.

Krasic: brusca frenata – Brutte notizie, invece, per quel che riguarda Milos Krasic: la trattativa fra Juventus e Cska per lo sbarco dell’esterno serbo a Torino sembrava in dirittura d’arrivo ma il Manchester City sta provando a scombinare i piani di Marotta e soci. I citizens, infatti, sembra abbiano offerto 15 milioni alla società russa per il biondo 25enne mentre la Juventus si è fermata a 10\12. Il Cska tentenna anche se Krasic preferisce la Juventus ed ha già un accordo di massima con i vertici bianconeri. Alla fine l’affare dovrebbe concludersi per via della volontà del giocatore ma questi intoppi, se persistenti, potrebbero complicare la chiusura della trattativa.

Francesco Maisano

nicecool ha detto...

Solite porcate giornalistiche.

Gobbo Trentino ha detto...

Cazzo Bale ... ma non arriva ... va bene che è gallese e beve come una spugna ... ma coi totani fa la CL ed è titolare ... cazzata ... eliminate 007 ...

Nel nome del Guru ... ha detto...

Si fa presto a dire Guru ... ma lo hanno il patentino? ... mi sa che sono amici di Mancini ...

gurru ha detto...

c'è di meglio in giro, basterebbe avere degli osservatori bravi, essere attivi e non passivi sul mercato e avere un' idea di crescita di squadra

ed anche ameno di 15 milioni

Guratore fallimentare ha detto...

l'unico guru che serve alla juve

Marino ma non Pasquale ha detto...

IL CALCIO... "SOTTOMARINO"
di Pierpaolo Marino articolo letto 78917 volte
Alla vigilia della partenza per il Sudafrica, una telefonata ha segnato il destino di uno dei bomber più ambiti del mercato.
Alberto Gilardino, puntato dalla Juventus, sognato dal Napoli, corteggiato dai più blasonati club europei ed amato a Firenze come Batistuta in passato, in un baleno, con un imprevisto colpo di mano, ha deciso il suo destino.
Negli ultimi anni, i creativi della pubblicità e del marketing, ci hanno insegnato che una telefonata, a volte, può anche allungare la vita, nel caso di Gilardino, è servita a prolungare un idillio.
Firenze lo brama e lo considera l'anello di congiunzione tra la indomabile banda Prandelli e la Fiorentina che verrà.
Il buon Alberto non è rimasto insensibile e, prima di avventurarsi verso il suo Mondiale più importante, ha voluto gridare tutto il suo amore per Firenze. "Pronto, parlo con la Ifa (l'agenzia dei suoi agenti, ndr)?". Dall'altra parte della cornetta, Francesco Romano, ex regista del Napoli del primo scudetto e prezioso collaboratore di Beppe Bonetto. "Prima di andare al Mondiale, volevo dirvi che ho deciso di restare a Firenze e nulla mi farà cambiare idea!".
Il tutto per la gioia di Firenze e di Sinisa Mihajlovic che considera l'ex milanista come il cardine del suo progetto viola.
Per Beppe Marotta, questi sono giorni frenetici, la sua "scommessa" di manager alla Juventus, si gioca soprattutto sulla capacità che dovrà dimostrare nel saper "collocare" i fardelli del passato. Molteplici sono le alleanze che l'ex amministratore delegato della Sampdoria sta evocando in Italia ed intrecciando in Europa. Il fine è quello di liberare quegli spazi nello scacchiere bianconero che gli permetteranno di inserire i nuovi acquisti. Qualche scambio di qua, qualche vendita di là ed il buon Beppe spera di realizzare il miracolo. Il fine giustifica i mezzi. Ecco, allora, il ricorso agli amici Galliani e Zamparini, che, però, ancora non rispondono. Anche l'appello agli intermediari tedeschi e britannici, per scaricare all'estero tutti gli esuberi, somigliano agli S.O.S dei naviganti in burrasca. Questa strategia spiega anche l'asse che la Juventus sta cercando di consolidare con l'Atletico Madrid. Tutte confermate le grandi manovre, annunciate ieri nel suo editoriale dal nostro direttore Michele Criscitiello. Tiago resterà in biancorosso, possibili gli arrivi di Grosso e di Diego allo stadio Vicente Calderon. Impossibile, però per la zebra mettere le mani su Aguero. L'Atletico lo vuole trattenere, ma, il marito di Gianina Maradona, come già paventato dallo stesso direttore Criscitiello, imbeccato da Diego, non considera l'approdo in Italia, ma, se dovesse rinunciare alla Spagna, lo farà per il Chelsea di Ancelotti. Questo è lo scenario più probabile.
La scorsa settimana vi avevamo riferito della possibilità di uno scambio tra Amauri e Quagliarella, da consumarsi a fine Mondiale. L'idea di Delneri e Mazzarri è, però, tramontata sul nascere: Amauri non gradirebbe il ritorno in Campania, dopo aver militato all'inizio della carriera per un anno con gli azzurri, che lo hanno, praticamente, lanciato nel calcio italiano.
Come da tempo avevamo annunciato, l'erede di Mourinho è Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo, dopo aver alleggerito di qualche unità il suo polivalente staff, ha chiesto a Moratti un solo giocatore, quel Mascherano che, entrando a far parte del reparto nevralgico dei nerazzurri, completerebbe in maniera sontuosa la squadra più forte d'Europa. Gli altri movimenti degli interisti, come è giusto che sia, li farà l'ottimo Marco Branca, ma di quelli parleremo nelle prossime puntate.

Tex Willer ha detto...

io dico la mia
da secco che si faveca stampare la scheda di wikipedia a questi ce ne
corre e non dobbiamo aspettarci tutto in una stagione estiva ma
guardare nel medio dove senz'altro
a bocce ferme verranno fuori le
doti di scouting degli attuali
e qualche colpo/etto di sicuro
ergo
non tanto adesso che siamo con l'acqua alla gola che tra un mese
sono già esami di maturità e tutti
ci aspettano al varco coi danè
sulle mano .. quanto in un futuro
prossimo
insomma
si vede che sanno lavorare e son
sicuro lo dimostreranno così come
eravamo abituati a vedere a casa nostra

nicecool ha detto...

...ma poi un inglese alla Juve? Ma quando mai???

nicecool ha detto...

Zio ....Pepe, e ho detto tutto.

Gobbo Trentino ha detto...

con moggi avremmo gia preso:
1. julio cesar
2. maicon
3. capell
4. nesta
5. samuel
6. gerard
7. lampard
8. mascherano
9. torres
10.messi
11.aguero

all. Maradona
secondo Ferguson
all. portieri Zoff
preparatore atletico: Mennea

Studia la Geografia ha detto...

Bale è gallese come il Gigante Buono ...

Frenetikus ha detto...

Ricordo Platt...e il Gallese Ian Rush! Ohmamma!!!

Gobbo Trentino ha detto...

Frenny ... Plat era inglese ... Ian Rush fu una capellata di boniperti ... ma Charles era forte ... chiedi allo zio ...

gurru ha detto...

vedrete che esterni usciranno dalle formazioni di paraguay,cile,uruguay e mexico, altro che krasic

e poi in francia non ci va' più nessuno a fare mercato? lille,lorient,lens oppure in olanda al twente, ci sono delle autentiche chicche al costo di max 10-12 milioni

certo non sono giocatori da BM.

Tex Willer ha detto...

ahòò di là c'è powerino
un altro venditore ambulante
che fa il porta a porta sui fori
più piccoli e sconosciuti ...
ehehehe
stiamo raschiando il barile (che è gobbo trentino)
;-))

Tex Willer ha detto...

Zio ....Pepe, e ho detto tutto.
-----------------------
di che ti lamenti il sale Grosso
ce l'hai .. non mancherà il
condimento ..
diciamo una juve all'insegna
della sapidità
ehehe

Tex Willer ha detto...

ragazzi powerino farebbe al caso
di ucarca che ama i giochi e le
leghe sotto i mari

U carcamagnu ha detto...

Dall'arsenal alla juve?e chi sarebbe questo scemo?
A me graditi fabregas van persi e vermalen,l'ultimo unico possibile secondo me.
Poi eduardo diabi bentner song arsiavin.

nicecool ha detto...

di che ti lamenti il sale Grosso
ce l'hai .. non mancherà il
condimento ..
diciamo una juve all'insegna
della sapidità
ehehe

--------------

Di niente tanto paga sempre GT. :D

gurru ha detto...

creduloni!!!!!!!!!

milos viene alla Giuve

nicecool ha detto...

Imbavagliatevi. O imbavagliatelo?

Tex Willer ha detto...

miii milos forman il mio regista
preferito ... non gi bossso gredereeeee !!!!

Gobbo Trentino ha detto...

creduloni!!!!!!!!!

milos viene alla Giuve
------------------------

allora è rotto ...

U carcamagnu ha detto...

Anche non venisse il succube di stancowc,che cazzo fanno gli osservatori nostri?ad esempio, l'ala belga che va a sostituire milner perché non è mai stata accostata alla juve? Dobbiamo assolutamente wengerizzarci ma anche fergusonizzarci, giovani talenti sconosciuti da sgrezzare dando loro spazio,non consumandoli in panca.

Frenetikus ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Frenetikus ha detto...

GT: Lo so che Platt è inglese...così come conosco le gesta del mitico Gallese Gigante Buono!!!
Di Rush mi ricordo vagamente un goal su rigore in finale di coppa Italia...e tante tante sbuffate alle interviste impossibili di Mai dire goal!

U carcamagnu ha detto...

Uno sempre rotto che potrebbe far comodo alla juve di delnerix è modric un corini da vecchio,ma più giovane.

Tex Willer ha detto...

marotta è arrivato adesso da meno di
10 gg cosa vuoi che faccia di più?
il luciano ....
pardon il lucanooo!!!

Gobbo Trentino ha detto...

@frenny
e pure col liverpool la metteva sempre dentro ...

@carca & Co.
in inghilterra i b.m. li castrano ... e non entrano allo stadio ...

Gobbo Trentino ha detto...

Uno sempre rotto che potrebbe far comodo alla juve di delnerix è modric un corini da vecchio,ma più giovane.
-------------------
Carca ma sei veramente comunista ... sembri i pieddini quanto mettevano in giunta degli incapaci dicendo "ma sono onesti" ... ;-)))

e lo zio gongola ... ;-)))

Gobbo Trentino ha detto...

la cosa più importante è mandare fuori dai coglioni le cariatidi ... e anche giovinco ... ma no dai teniamolo ... terrà compagnia al guardaino di vinovo ... se mandi via gli scansafatiche rompicoglioni tutto l'ambiente ne risentirà in positivo ...

Tex Willer ha detto...

rush è passato alla storia per un
1-0 di straordinaria bellezza nel derby col toro che si girò in
area come un fulmine e rasoiò di
punta a fil di palo 1-0 e derby a
noantri .. per il resto NOSTALGIA
dei pubs e delle birre diceva
ai tempi non c'era la birra e lui
non voleva saperne di dolcetto barbera e barbaresco e in effetti
aveva ragione fanno schifo come vini
...
...
eheheh

Tex Willer ha detto...

diverso il gigante da CIMRHU
da bambini i più grossi erano charles
i più cagnaroli erano sivori e i
più fighetti e gai erano boniperti
in pratica tutti juventini e
con l'imbarazzo della scelta dell'eroe mica come oggi che son
tutte fetecchie

Gobbo Trentino ha detto...

dolcetto barbera e barbaresco e in effetti
aveva ragione fanno schifo come vini
-------------------------------

invidioso ... ;-)

Mark'O ha detto...

la piu bella che ho letto oggi e'questi di acb su mascherano:

"Dico che è reduce da una stagione disastrosa che a confronto Melo ha giocato da Dio. In generale non si discute, ma.. non vale più di 17-18 milioni, al momento."

17-18mln ihihhihhi *risata isterica*

Zeman ha detto...

ACB capisce di pallone come io capisco di schemi difensivi

Detari ha detto...

Charles che prendeva a schiaffi sivori per calmarlo e l'argentino non aveva il coraggio di mandarlo affanculo.....mitico

magiaro dopo 2 giorni di bavaglio telecom...ma la pagheranno

U carcamagnu ha detto...

Per me l'onestà quella vera è ancora un valore,ma deve sempre andare a braccio col buon senso.
Detto questo non so cosa c'entri Modric con gli onesti e con i comunisti.PAZIENZA.

Detari ha detto...

Carca, tutti noi slavi verremo sempre tacciati di comunismo

Tex Willer ha detto...

magiaro evviva grandi novità sul foro
c'è powerino (che sia poverino non
c'è dubbio) uno che fa le leghe per giocare a vari sport e sembra ...
faccia pure le carte

Valentino Rossi ha detto...

ci sono io per la JUVE.
sono in ottima forma e ho voglia di cambiare sport.
C'è ancora Secco a Vinovo?

Tex Willer ha detto...

Filippo Teofrasto Aureolato Bombast Von Hoenheim ...
chi era costui
il primo risponditore
riceverà un turibolo in omaggio

Paracesso ha detto...

songhe je

Gughel ha detto...

basta poco che ccevò!

Gobbo Trentino ha detto...

Carca lascia stare ... il caldo mi fa brutti scherzi ... ma prendere un giocatore rotto mi fa venire in mente lo scorso campionato ... sebbene modric sia un buon giocatore ... quasi come giovinco ... ;-))

acb ha sparato una cazzata ... accostare a mascherano a melo ... è come dire a Frenny che è meglio una con la I ad una con la V ...

Gobbo Trentino ha detto...

ma secondo voi andare a cena con una che si chiama sibille, porta bene?

Tex Willer ha detto...

bravo paracarro!! ottimo
alla faccia delle pupe
che secondo me ci fanno
non può essere vera siffatta
e mostruosa ignoranza

Detari ha detto...

GT basta che sia bona poi si può chiamare anche Filippo


oddio proprio Filippo no, di sti tempi è meglio stare attenti

Tex Willer ha detto...

gittì no ferma tutto
non porta bene .. se vai a cuma
puoi visitare l'antro della sibilla
ne vale la pena e ti informi su
ciò che faceva agli uomini ..
noi abbiamo invece i monti della
sibilla - i sibillini - e guarda
un pò il povero giacomo che fine
che ha fatto senza mai una gnocca??
manco silvia gliela diede o dacette

Leopardi G. ha detto...

non è vero bastava pagare, proprio come ai giorni vostri...

Tex Willer ha detto...

ragazzi vi saluto vado in ricognizione sui miei blog che
presumo abbiano bisogno di manutenzione
qui si arriva a 100 commenti in
un amen, là a 10 in un mese ..
non male c'è di peggio nella vita

U carcamagnu ha detto...

Sibille porgimi le tue papille.
Basta che non ti legga il futuro della juve nelle budella di secco.

GURU KANDEDERLI ha detto...

sibille tromba a scintille!

Frenetikus ha detto...

è come dire a Frenny che è meglio una con la I ad una con la V ...

Ah...e questa l'è bella :-)))

Rima suglio ha detto...

Sibille lo prende fino alle tonsille,ma poi la tua mano vaga in basso e scopri che ha il casso.

Mutatis mutande ha detto...

Se invece il suo vello è raso,non ti prude il naso.

Guru Cippa ha detto...

Lippi allenatore dell'Al Ahly

Marco Bavaglio ha detto...

nuovo ddl niente nuove intercettazioni dell'Inperd...
così vi imparate

Mariello ha detto...

Contro il culo di Sibille
il mio cazzo fa scintille
se Sibille te lo prende
a Natale te lo rende.

;O)

gottama ha detto...

Oggi comincia il mondiale.
L'infortunio di Pirlo con costrizione lippiana al Montolivo sembra un segno mistico happelliano, ma io non sono un abile aruspice, per cui chiedo ai creatori del blogghe e allo zio, che per titolarità ed esperienza possono leggere le frattaglie (no, non san nicolino), se il segno è mistico come Penzo.....

Panegirico marino ha detto...

mi sono buttato nel calcio
grazie a un commentatore
d'eccezione (mistery man)
"wakka wakka - mukka mukka"

Gobbo Trentino ha detto...

grazie ... fortunatamente non le ho lette le vostre rime baciate ...

Anonimo ha detto...

basterebbe già solo questo per dare un giudizio:

Rafa's last action in Liverpool: giving hillsborough family support group a check of £96.000.

Tex Willer ha detto...

il check si da e non si dice

gurru ha detto...

....e Krasic vola via...

Gobbo Trentino ha detto...

e chi se ne frega ... oggi iniziano i mondiali e vi ho regalato un post ... minkioni ... vi voglio tanto bene ...

Anonimo ha detto...

infatti non l'ha detto lui, ma l'ha reso pubblico il comitato delle vittime